Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 242.366.008
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 08 marzo 2019 alle 16:03

Cassago, ''FrecciaRossa'': nuova festa a luglio al centro sportivo

Il logo dell'edizione 2019 della festa
Nuove date, nuova location e sempre tanta energia per la festa di FrecciaRossa, ''Ne Fam un'Era 2019, il Disgelo''. La festa si terrà al campo sportivo comunale di Cassago Brianza, il cambio di location è determinato da diversi fattori: il primo tra tutti è il desiderio di metterci sempre e costantemente in gioco con nuove sfide e nuovi progetti da sviluppare.
Per fare questo abbiamo pensato ad un luogo più accessibile dal punto di vista logistico e urbanistico. Il campo sportivo infatti, a differenza della location precedente, si trova in un contesto più isolato e sicuramente ci permette di interferire il meno possibile con la cittadinanza.
Siamo fermamente convinti infatti che il nostro desiderio di continuare a proporre questa festa, che negli anni è diventata un punto di riferimento per i cassaghesi e per tanti giovani del circondario, debba essere un'opportunità per tutto il paese e non un disturbo o un intralcio nella quotidianità.
Cambiare "casa" per noi significa anche entrare in contatto con realtà diverse. Trovarci ad utilizzare il centro sportivo infatti ci ha da subito fatto nascere il desiderio di collaborare con le realtà che abitualmente ne usufruiscono... Tra le varie idee stiamo lavorando per creare una collaborazione con la società calcistica nell'intento di proporre con loro un torneo di calcio nel week-end precedente alla festa.
Nuovi obiettivi, nuove sfide e nuova location ci hanno portato a proporre la festa in un nuovo periodo... Dovendo creare tutto da zero abbiamo scelto di spostare l'iniziativa a luglio, periodo fitto di eventi ma allo stesso tempo, speriamo, più vantaggioso dal punto di vista climatico, fattore che ha spesso condizionato le precedenti 7 edizioni.
Spostarci a luglio non è solo scaramanzia metereologica ma è anche e soprattutto parte del nostro desiderio di offrire alcuni giorni di festa e svago al paese durante l'estate.
Tra la fine di aprile ed inizio maggio a Cassago si svolgono storicamente la festa di Oriano e la festa di Sajopp, così noi, non essendo legati come loro ad una ricorrenza religiosa, abbiamo pensato di " alleggerire" quel periodo andando a proporre la festa un paio di mesi dopo.
Questi cambiamenti sono stati possibili grazie ai nostri sforzi e al desiderio di sviluppare le nostre idee, ma nulla sarebbe possibile se l'amministrazione comunale non avesse da subito appoggiato il nostro progetto concedendo l'utilizzo della struttura e favorendo la collaborazione con le altre realtà che ne usufruiscono.
FrecciaRossa
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco