• Sei il visitatore n° 361.797.823
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 10 marzo 2019 alle 18:53

Sirone: 60 volontari al lavoro per la pulizia del Gandaloglio

Sono stati una sessantina di volontari appartenenti a diversi comuni uniti per un obiettivo comune: la pulizia di un torrente. Nella mattinata di oggi, domenica 10 marzo, i gruppi di protezione civile di Oggiono, Molteno, Galbiate, Annone Brianza e dell’omonima sezione delle penne nere di Sirone e Dolzago si sono ritrovati per un massiccio intervento sul Gandaloglio, lungo la strada provinciale 49 nel tratto che da Molteno giunge alla frazione Rettola.

La maxi esercitazione dell’iniziativa “fiumi puliti” ha comportato il ripristino di circa 300 metri di sponde del torrente Gandaloglio che passa nella zona periferica di Sirone. Un’attività importante che, grazie all’opera di coordinamento e lavoro di più gruppi, permette di portare a termine con maggiore efficacia gli obiettivi di tutela dell’ambiente in ottica preventiva.

Per l’intera mattinata, al fine di consentire ai volontari di svolgere le operazioni in sicurezza, è stata chiusa al traffico una corsia di marcio. Gli automobilisti hanno quindi viaggiato a senso alternato attraverso la gestione dei volontari stessi sotto il controllo dell’agente di polizia locale di Sirone, Mauro Brancato. 

“È il terzo anno consecutivo che vengono attuate queste importanti attività di bonifica che vedono sempre una numerosa presenza di volontari, animati da entusiasmo e sensibilità per il territorio in cui vivono” hanno spiegato gli organizzatori. I prossimo interventi già programmati si terranno sul territorio di Galbiate e di Annone Brianza. Al termine della mattinata di lavori, i gruppi hanno trovato ospitalità presso gli alpini di Sirone per un brindisi in compagnia.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco