Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 293.275.919
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 11 marzo 2019 alle 08:05

Molteno: dopo 50 anni in amministrazione Angelo Casiraghi lascia. Non si candiderà

Angelo Casiraghi
Campagna elettorale sotto tono a Molteno. Se infatti nessuna squadra ha ancora scoperto le carte, c'è una novità che si profila all'orizzonte per la sfida delle amministrative di maggio.
A partire da quest'anno infatti Angelo Casiraghi, volto noto della politica moltenese, non si candiderà più all'interno di nessun gruppo. Non si tratta di una frattura con l'attuale maggioranza, bensì di una decisione maturata in questi mesi per lasciare spazio ai giovani che abbiano desiderio di impegnarsi a livello civico nel proprio comune di residenza.
La notizia, diffusasi in questi giorni in paese, è eclatante per via del lungo impegno che il consigliere ha profuso. La sua è una presenza quotidiana in comune, un punto di riferimento per le necessità di prim'ordine. Casiraghi vanta un'esperienza di lunga data in comune: ha infatti alle spalle poco meno di 50 anni di impegno in amministrazione. Aveva iniziato il suo percorso il 10 aprile 1970 e da allora ha assunto la responsabilità di diversi compiti. "Per due terzi del mio impegno ho ricoperto il ruolo di assessore e poi, per mia volontà, ho scelto di fare il consigliere semplice. Nelle ultime due legislature ho scelto di fare un passo indietro per lasciare la possibilità ad altri di seguire le dinamiche comunali. Tuttavia non mi sono mai sottratto all'impegno preso con i cittadini: sono sempre presente in comune e accompagno il percorso dei giovani portando il contributo della mia esperienza" ha affermato Casiraghi.
Intanto il gruppo di cui ha fatto parte nell'ultimo decennio si sta preparando alla presentazione del candidato che andrà a raccogliere il testimone dell'attuale sindaco Mauro Proserpio. L'annuncio è stato dato attraverso le pagine social dove è comparso il nuovo logo che contraddistinguerà il gruppo. Se invariata la denominazione "Vivi Molteno", il logo si è fatto stilizzato, quasi disegnato. L'attuale gruppo che ricopre la maggioranza consiliare sembra ormai pronto all'annuncio pubblico della nuova squadra.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco