Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 220.455.573
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Giovedì 28 marzo 2019 alle 12:47

Sirtori: 73enne si fa male alle gambe con una motozappa.Trasferito al PS in elisoccorso


L'intervento dei soccorsi questa mattina a Sirtori

E' stato trasferito in ospedale a bordo dell'elisoccorso il 73enne di Sirtori rimasto coinvolto in un grave infortunio avvenuto questa mattina poco prima di mezzogiorno in un appezzamento agricolo di Via del Peschierone, a pochi passi dalla piattaforma ecologica comunale. Secondo le informazioni raccolte sul posto - ancora in attesa di una conferma ufficiale - sembra che l'uomo stesse lavorando la terra con l'ausilio di una motozappa. Per cause al momento non chiare, forse riconducibili ad un sasso infilatosi sotto l'attrezzo meccanico, l'uomo avrebbe perso il controllo del macchinario, rimanendovi incastrato con entrambi gli arti inferiori.

Un trauma piuttosto serio che ha fatto stramazzare il pensionato al suolo; alcuni testimoni che hanno udito le sue grida, notandolo poi a terra visibilmente ferito, hanno subito allertato il 112. Seppur cosciente infatti, nell'infortunio il pensionato sirtorese (F.S. le sue iniziali) ha rimediato traumi e fatture piuttosto gravi, che hanno richiesto l'intervento sul posto di un'ambulanza della Croce Bianca di Merate supportata dal personale medico dell'elisoccorso, giunto in supporto dall'ospedale S.Anna di Como.

A coadiuvare le operazioni anche i vigili del fuoco del comando provinciale lecchese, presenti con due mezzi. Sottoposto alle prime cure del caso, il 73enne è stato poi trasportato in barella verso il velivolo, decollato in pochi minuti alla volta del Manzoni, il presidio ospedaliero del nostro capoluogo di provincia, dove la vittima dell'infortunio sarà oggetto di ulteriori accertamenti medici.

Presenti in Via del Peschierone anche i carabinieri della stazione di Cremella ai quali, dopo aver raccolto le testimonianze del caso, spetterà ora il compito di stabilire l'esatta dinamica del sinistro, mentre la polizia locale ha prestato ausilio nel regolare la viabilità lungo l'arteria che attraversa la zona industriale al confine con Viganò.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco