Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 292.013.160
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 22 aprile 2019 alle 12:45

Cassago, #Insieme: la squadra schierata da Rosaura Fumagalli

Una candidata sindaca, sei uomini e sei donne per sostenerla: è la lista #Insieme che appoggia Rosaura Fumagalli, la prima cittadina uscente di Cassago. “Ci sono una serie di lavori che abbiamo iniziato e altri che dobbiamo ancora far partire, seguire e condurre fino alla conclusione” spiega Rosaura Fumagalli. “Non a caso la normativa prevede che il mandato di un sindaco possa essere al massimo di dieci anni consecutivi. Certi processi e scelte hanno bisogno infatti, di un tempo più lungo per concludersi”. 

Rosaura Fumagalli

Insieme a lei si candidano sia alcuni degli attuali amministratori, rimasti al fianco della sindaca dopo la rottura dei consiglieri Marco Cossetta e Lorenzo Colzani e di parte del gruppo Progetto Cassago Democratica, sia volti nuovi della politica cassaghese. Tra i primi ci sono l'operaio specializzato Angelo Brenna,  l’ex assessore, il consulente informatico Antonio Carrino, l'ex assessore esterno ai servizi alla persona, l’insegnate di scuola primaria Laura Poletti, l’ex consigliera con delega all’istruzione, l'operatrice di una comunità terapeurica Vera Rigamonti, l’ex consigliera con delega all’ambiente, la docente  Sabrina Ferrante.

Alessandro Fumagalli, Angelo Brenna, Antonio Carrino

Basilio Pugliese, Francesco Claudio Longoni, Laura Poletti

“Chi ha scelto di ricandidarsi dà garanzie sulle sue capacità di amministrare e di conoscere la macchina amministrativa” aggiunge la candidata sindaca. Tra le new entries, alla prima esperienza amministrativa a Cassago Brianza, ci sono l'impiegato commerciale Alessandro Fumagalli, l’ex consigliere del PD di Monza, l'informatico Basilio Pugliese, l'educatore Francesco Claudio Longoni, l'infermiera Luisa Oricchio, l'autista Matteo Di Santo, la casalinga Roberta Bodega, l'ex docente Stefania Spinelli.

Luisa Oricchio, Matteo Di Santo, Roberta Bodega

Sabrina Ferrante, Stefania Spinelli, Vera Rigamonti

“Nei nuovi ho riscontrato una grande determinazione, una passione e tanta voglia di mettersi in gioco per rendere Cassago migliore” chiosa Rosaura Fumagalli, soddisfatta perché la costruzione del programma e la presentazione della lista è stato un percorso plurale e corale in cui “ciascuno, senza pregiudizi, ha potuto dire la sua”.  Da parte della candidata è arrivato il desiderio di parlare il più presto possibile dei programmi futuri per il paese di Cassago Brianza, proseguendo e migliorando quanto già deciso durante l’ultimo mandato.

Elezioni Comunali 2019 - #INSIEME Cassago - Presentazioni Candidati

Alessandro Fumagalli (26 anni - Impiegato commerciale)
CURIOSITÀ e INNOVAZIONE
"Ho 26 anni e sono impiegato commerciale presso un'azienda che si occupa di produzione e commercializzazione di minuterie metalliche. Cresciuto a Cassago, ho avuto modo di partecipare e contribuire, in ambito oratoriano e associativo, a diverse esperienze di aggregazione e promozione sociale, nonché di condivisione."  

Angelo Brenna
(57 anni - Operaio specializzato)
COSTANZA e VOLONTARIATO
"Ho 57 anni, sono originario di Cassago, coniugato e padre di due figli: Simone e Riccardo. Sono responsabile di reparto in una nota azienda di Veduggio. Nell'Amministrazione uscente sono stato eletto Consigliere ed ho gestito la delega ai Trasporti, Cura del territorio e Area ecologica. Ho precedentemente fatto parte della Commissione Ambiente e sono tuttora volontario nella Protezione Civile di Cassago." 

Antonio Carrino (40 anni - Consulente informatico)
COMPETENZA e ORIGINALITÀ
"Ho 40 anni, sono sposato con Mariangela e padre di Celeste e Dalia. Mi sono laureato in Economia presso l'Università Statale di Milano e lavoro come consulente informatico per una software house che opera con aziende di tutta Italia.
Nell'attuale Amministrazione ricopro l'incarico di Assessore al Bilancio, Innovazione e Funzioni sovracomunali."  

Basilio Pugliese
(44 anni - Informatico)
PACATEZZA e IRONIA
"Sono nato e ho vissuto a Monza per quarant'anni, dove ho avuto il privilegio di far parte del Consiglio Comunale nel gruppo di maggioranza dal 2012 al 2017. Professionalmente sono informatico presso un centro di eccellenza del settore ICT. Da sempre impegnato nel volontariato attivo, come collaboratore parrocchiale ed animatore di diversi gruppi. Dal 2009 al 2012 ho frequentato la scuola di formazione sociopolitica diocesana "Date a Cesare", per la quale sono stato referente per l'edizione della zona di Monza e membro della segreteria organizzativa. Nel 2015 mi sono letteralmente innamorato di Cassago e qui ho trovato, non solo la ragione della mia vita, ma anche una comunità vivace ed accogliente nella quale continuare a coltivare con entusiasmo la mia passione per l'impegno sociale. Mi piace molto viaggiare, stare in compagnia e... mangiare bene!"  

Francesco Longoni
(35 anni - Educatore professionale)
DISPONIBILITÀ e INTRAPRENDENZA
"Classe 1983, sono nato e cresciuto a Cassago. Mi sono laureato in Educazione professionale - Medicina e chirurgia nel 2006 e iscritto al neo albo per le professioni sanitarie dall'anno scorso. Appena laureato, ho trovato lavoro in paese presso l'Istituto Sant'Antonio - Opera Don Guanella come educatore a fianco di persone con disabilità; dal 2013 ricopro anche un ruolo di coordinamento per quanto riguarda il servizio residenziale dell'Istituto. Ho due forte passioni che mi contraddistinguono: la prima, la passione per la musica che mi ha portato a suonare l'organo in Parrocchia e la seconda che mi avvicina a tutto il mondo della tecnologia e dell'innovazione scientifica e tecnologica. Perché partecipo alle comunali? Perché è necessario mettere sempre più al centro la persona, intesa come individuo, protagonista della propria vita e delle relazioni che lo interessano. Vedere che gli ultimi cinque anni di governo del paese si sono orientati in questo senso, mi ha fatto avvicinare a questo gruppo di persone che sostengono Rosaura."  

Laura Poletti (40 anni - Insegnante Scuola Primaria)
PRECISIONE e PROFESSIONALITÀ
"Sono nata nel 1978. Sono laureata in Scienze della Formazione ed ho frequentato corsi abilitanti per l'insegnamento, mia occupazione principale. Nel 1996 sono stata tirocinante presso l'Asilo Nido di Cassago Brianza e nel 2001 presso la comunità di minori "La Grande Casa" di Monticello Brianza. Ho avuto diverse esperienze di volontariato: nel 1997 ho operato presso la struttura "Casa di riposo Frisia" di Merate con funzione di animatrice; dal 2002 al 2004 presso la comunità di minori "La Grande Casa" di Monticello e presso l'Hospice di Airuno, ambito su cui ho sviluppato la tesi di laurea "Malattia oncologica e accompagnamento alla morte". Nel 2002 ho inoltre partecipato ad un corso di formazione per volontari che si occupano di malati terminali, organizzato dall'Associazione Fabio Sassi, presso l'Hospice di Airuno. Nell'Amministrazione uscente, dall'11 febbraio 2019 ricopro l'incarico di Assessore esterno ai Servizi alla Persona."  

Luisa Oricchio (35 anni - Coordinatrice infermieristica)
CREATIVITÀ e SEMPLICITÀ
"Ho 35 anni, risiedo a Cassago da quando ho 10 anni. Sono infermiera, con master in coordinamento. Ho sempre lavorato con i bambini, partendo dai prematuri quando lavoravo a Monza fino ad ora in Pediatria a Lecco, con i bambini un po' più grandi. Ho fatto volontariato per molti anni e sono stata in Perù a lavorare in un ospedale. La politica, e in generale il prendersi cura del proprio paese, è una cosa che mi ha sempre affascinato e credo che sia arrivato il momento di fare qualcosa in prima linea."  

Matteo Di Santo
(44 anni - Autista)
#VOCAZIONE VOLONTARIO
"Ho 44 anni, sono coniugato e padre di tre figli. Amo girare l'Italia con la famiglia, soprattutto per far conoscere usi, costumi e località del Bel Paese. Da parecchi anni svolgo la mansione di autista presso una nota azienda di Cassago. Da 18 anni vivo in questo paese e da qualche tempo sono volontario in più Associazioni, dedicandomi nel mio piccolo alla Comunità. Credo in quello che faccio e sono convinto che ogni cittadino debba provare questa esperienza. Basta veramente poco..."  

Roberta Bodega
(48 anni - Casalinga)
IMPEGNO e PASSIONE
"Ho 48 anni e vivo a Cassago da 25. Sono sposata e ho una figlia. Attualmente sono casalinga. In passato ho svolto la professione di impiegata sia amministrativa che commerciale. Sono una sportiva per natura e amo qualsiasi tipo di sport. Da ragazza ho praticato atletica, calcio e ciclismo. Da circa vent'anni, grazie a mia figlia, mi sono appassionata alla ginnastica ritmica. Nel 2010 ho dato avvio a questa disciplina presso l'Oratorio di Cassago e ne sono stata responsabile fino a giugno 2018.  Questa è la mia prima esperienza in campo politico, ma vista la mia indole altruista, credo sia giusto mettersi in gioco per il proprio paese."  

Sabrina Ferrante
(40 anni - Docente Scuola Superiore)
CURA e DETERMINAZIONE
"Ho 40 anni, mi sono laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l'Università degli Studi di Milano e sono docente di lingua e civiltà spagnola presso il Liceo Linguistico "A. Greppi" di Monticello Brianza.  Nell'Amministrazione uscente ricopro l'incarico di Consigliere con delega all'Ambiente e alla Comunicazione. Ho ricoperto la carica di Presidente della Commissione Cultura, Istruzione e Tempo Libero dal 2009 al 2014. Ho contribuito inoltre all'organizzazione di eventi di carattere culturale, divulgativo e legati alla promozione delle Pari Opportunità. In passato, ho fatto partedell'Associazione G.E.C.O. (Giovani e Cultura Oggi), impegnata nella promozione di attività ricreative rivolte ai giovani e al volontariato.
Le mie passioni sono i viaggi, la lettura, il cinema e le lunghe passeggiate. Ho deciso di ricandidarmi per avere la possibilità di proseguire nella realizzazione di progetti che rendano Cassago più ecologicamente fruibile e sostenibile."

Stefania Spinelli (58 anni - Ex Docente Scuola Secondaria)
EMPATIA e SENSIBILITÀ
"Ho 58 anni, mi sono laureata in Lettere all'Università Cattolica di Milano e sono una ex insegnante di Scuola Secondaria di Primo e Secondo Grado, tra cui Villa Greppi.
Da dieci anni faccio parte della Commissione Biblioteca, pertanto collaboro attivamente all'organizzazione di eventi culturali e ricreativi promossi dalla Biblioteca, in particolare a "Il Ventaglio".
Da alcuni anni mi è stato passato il testimone per guidare il Gruppo Lettura che si riunisce mensilmente in Biblioteca.
Faccio parte del Circolo Pickwick di Besana Brianza e da molti anni sono una dei giurati del concorso letterario di poesia che il Circolo indice annualmente.
Sono curiosa e amo leggere e viaggiare."

Vera Rigamonti (36 anni - Operatrice Comunità Terapeutica)
SOLIDARIETÀ e SPIRITO DI GRUPPO
"Ho 36 anni e sono Consigliere comunale uscente con delega all'Istruzione, Giovani e Multicultiralità.
Sono laureata in Mediazione linguistica e culturale, specializzata in Relazioni Internazionali.
Lavoro come operatrice in una Comunità terapeutica riabilitativa che accoglie ragazze e donne in difficoltà.
Dal 2009 al 2014 sono stata Presidente della Commissione Famiglia, Sussidiarietà e Solidarietà sociale e membro della Commissione Cultura, Istruzione e Tempo libero.
Sono inoltre socio fondatore dell'Associazione Giovani FrecciaRossa e partecipo attivamente alle iniziative dell'Associazione Sajopp."

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco