Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 220.176.158
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Lunedì 29 aprile 2019 alle 09:48

Missaglia: Aygo tampona la Seicento che la precede e si ribalta. E' il 4°incidente sulla SP54

Ennesimo incidente stradale sulla SP54 a Missaglia intorno alle ore 9 di questa mattina.

Coinvolte due autovetture che viaggiavano entrambe in direzione Monticello: una Toyota Aygo e una Fiat Seicento, con la prima che - secondo le prime informazioni raccolte sul posto, ancora in attesa di una conferma ufficiale - avrebbe tamponato all'altezza del semaforo pedonale la piccola utilitaria di colore verde che la precedeva, per poi ribaltarsi sul lato destro.

Una scena che inizialmente aveva fatto preoccupare non poco i testimoni della ''carambola'', che hanno così allertato il 112 temendo il peggio. Sul posto sono stati inviati i mezzi di soccorso: un'ambulanza supportata da personale medico dell'ospedale Mandic e i vigili del fuoco, per la messa in sicurezza delle due auto e della sede stradale.

Fortunatamente le due donne coinvolte nel sinistro - una trentenne e un'anziana di 80 anni - non hanno riportato gravi conseguenze, nonostante lo spavento sia stato parecchio. Sottoposte alle prime cure sul posto, per nessuna delle due probabilmente si renderà necessario il trasporto in ospedale. Conseguenze invece per la viabilità lungo l'arteria provinciale, con la circolazione a senso unico di marcia alternato regolata dai carabinieri della stazione di Casatenovo che si sono occupati anche degli accertamenti per ricostruire con esattezza la dinamica del sinistro e attribuire le responsabilità del caso.

Quello odierno è il quarto sinistro che si verifica sulla SP54 a Missaglia in poco più di un mese e il terzo in meno di una settimana.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco