Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 205.134.624
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 18/07/19

Lecco: V.Sora: 152 µg/mc
Merate: 142 µg/mc
Valmadrera: 169 µg/mc
Colico: 127 µg/mc
Moggio: 149 µg/mc
Scritto Domenica 05 maggio 2019 alle 13:40

30 anni fa/52: marciapiedi sulla 'Santa' e scatta l'obbligo delle cinture alla guida. A Barzanò pacchetti di sigarette sequestrati

L'ex caserma dei carabinieri di Via Matteotti a Missaglia
A pochi giorni dalla ricorrenza del 25 Aprile, Festa di Liberazione, a Missaglia nel 1989 viene dedicata una strada a Guglielmo Beretta, martire della Resistenza. Nato a Contra nel 1925 e morto diciannove anni più tardi, la sua figura merita di essere ricordata secondo l'ANPI, che tramite la propria referente, la missagliese Vittoria Bottani, decide di proporre all'amministrazione comunale questa simbolica iniziativa. In un primo momento si era pensato di intitolare la nuova strada, traversa della centrale Via Merlini, ai quattro ''martiri'' dell'Eccidio di Valaperta, optando successivamente per la valorizzazione di una figura la cui storia è pressochè sconosciuta anche a Missaglia. Reclutato per essere deportato in Germania, Beretta riuscì a fuggire, saltando dal treno a Robbio, in Liguria. Ma poco più tardi fu ferito da un colpo di fucile e morì dopo due giorni di agonia.
Intanto in quegli stessi giorni il Partito Comunista decide di organizzare un sondaggio popolare per conoscere l'opinione dei cittadini sul futuro di alcuni immobili presenti in paese, con particolare riferimento all'ex scuola elementare e all'ex caserma dei carabinieri. Il PCI attraverso alcune domande chiede ai missagliesi di esprimersi sull'eventuale nuova destinazione delle due strutture, per capire se potrebbe essere conveniente cederle ai privati, oppure se mantenerne pubblica la proprietà. Un quesito riguarda anche il mercato settimanale, che a detta del gruppo di minoranza potrebbe trovare una destinazione alternativa a quella attuale di Via 4 Novembre.
Da Regione Lombardia invece, arriva un secco ''no'' all'insediamento di nuovi alloggi in edilizia economico-popolare in Via Albareda, frazione Lomaniga. Una zona che - a detta dei tecnici regionali - non sarebbe adatta ad ospitare un'area di quel tipo, come era stato rilevato ancora una volta dal PCI in consiglio comunale. Si valutano dunque delle soluzioni anche per dare una risposta all'esigenza abitativa della località missagliese.
Sulle strade continua la scia di sangue. Nell'ultima quindicina di aprile di 30 anni fa altri tre morti e un elevato numero di feriti. La conta degli incidenti stradali gravi è impressionante e inarrestabile. Il 26 aprile entra in vigore la legge 11 del 18 marzo 1988 che impone l'uso delle cinture di sicurezza alla guida. Conducente e passeggero seduto sul sedile anteriore di vetture immatricolate dopo il 1° gennaio 1978 hanno l'obbligo di allacciarle prima di avviare il mezzo. L'Italia è quasi all'ultimo posto in Europa ad introdurre l'obbligo delle cinture. Obbligo che viene salutato con soddisfazione dagli addetti ai lavori anche se, per i comandanti dei vigili urbani, tra i quali Marilena Porta di Merate e Carlo Garrisi di Casatenovo, la normativa presenta aspetti di non facile interpretazione.

Marilena Porta e Carlo Garrisi e sotto i volontari della giornata ecologica casatese

Parlando ancora di sicurezza stradale, il consiglio comunale casatese presieduto dal sindaco Giovanni Maldini approva un progetto per la realizzazione di nuovi marciapiedi lungo La Santa, resasi scenario di parecchi sinistri, alcuni dei quali dall'esito mortale. L'amministrazione decide di ricorrere ad un mutuo di 700milioni di lire con la Cassa depositi e prestiti per finanziare i lavori, previsti tra Cascina San Mauro di Campofiorenzo e l'incrocio con Via San Gaetano. Intanto i residenti chiedono anche l'installazione di un semaforo tra Via De Gasperi e Via della Somaglia, l'arteria di collegamento a Correzzana, ma per il momento il Comune ''passa la palla'' alla Provincia di Como.

Il blitz dei finanzieri a Barzanò

Le critiche in quei giorni - da parte soprattutto del Partito Comunista - riguardano anche l'aumento delle tariffe per il trasporto scolastico e per i servizi cimiteriali, lievitate rispetto al passato. Successo invece per la giornata ecologica organizzata dalla sezione Cacciatori, con oltre cinquanta persone riunitesi per ripulire i boschi e le strade del paese.
Blitz dei finanzieri in un deposito di Barzanò, nel quale vengono sequestrati quindicimila pacchetti di sigarette ''alle erbe'' pronti per esserre immessi sul mercato. Le Fiamme Gialle contestano infatti al titolare la mancata osservanza delle leggi doganali e di quelle sul Monopolio.
Articoli correlati:
03.04.2019 - 30 anni fa/51: la Finanza nell'ex caserma dei CC? L'ipotesi non convince. Serve una seconda strada per raggiungere la piscina
27.02.2019 - 30 anni fa/50: alla Vismara ipotesi trasloco degli impiegati a Milano. Comitato per affrontare il tema ''tossicodipendenza''
10.02.2019 - 30 anni fa/49: l'inizio 1989 segnato dalla cronaca nera. Altre vittime sulla ''Santa'', furti e rapine. Un convegno sulla droga
23.01.2019 - 30 anni fa/48: via i Carabinieri, a Missaglia la GdF e nascono gli Amici del Monastero. Rapina in una gioielleria a Barzanò
01.01.2019 - 30 anni fa/47: biblioteca pronta al trasloco in V.Facchi e stop al suono delle campane a Galgiana. Voglia di Russia al Greppi
15.12.2018 - 30 anni fa/46: è ancora polemica per il trasloco dell'Arma a Casatenovo. Nuova 'guida' per Villa Greppi, piscina quasi finita
23.11.2018 - 30 anni fa/45: la caserma di Missaglia chiude, Castagna scrive al Ministro Gava. Erogata la ''cassa'' ai lavoratori Agrati-Garelli
02.11.2018 - 30 anni fa/44: quale destino per il Don Guanella di Cassago? La Lavandaia a Missaglia si tinge di rosso, omicidio a Castello
06.10.2018 - 30 anni fa/43: Piazza Mazzini pedonale? Commercianti divisi. Sindaci in polemica per la chiusura della caserma di Missaglia
22.09.2018 - 30 anni fa/42: P.zza Mazzini, PCI e PSI chiedono un restyling per renderla più viva. A Cremella 'braccio di ferro' sui visoni
23.08.2018 - 30 anni fa/41: Vismara passa a Nestlè, ''vertice'' in municipio. A Barzanò atteso il card.Martini per il 35° di don Giuliano Sala
12.08.2018 - 30 anni fa/40: luglio tempo di sagre e feste a Casatenovo dove la chiesa di Sant'Anna chiude per cedimento. A Sirtori è crisi idrica
27.06.2018 - 30 anni fa/39: a Casatenovo festa per il Palio organizzato da don Fermo. Preoccupano le crepe nel campanile di Galgiana
31.05.2018 - 30 anni fa/38: il comitato de ''La Santa'' chiede interventi per la sicurezza della via. A Missaglia furti al Monastero e a scuola
05.05.2018 - 30 anni fa/37: in agenda una nuova strada per le piscine e la sistemazione di Villa Ratti. Vertice sulla linea del ''Besanino''
18.04.2018 - 30 anni fa/36: lavoratori di Agrati-Garelli e Vismara col fiato sospeso per il cambio di proprietà. In pensione il maresciallo Salvati, comandante a Cremella
04.04.2018 - 30 anni fa/35: rapine, arresti e incendi scuotono il marzo '88. A Casatenovo si attende il 'matrimonio' tra Vismara e Nestlè
27.02.2018 - 30 anni fa/34: dopo le rapine, protesta per la chiusura della caserma di Missaglia. A Cremella un'ordinanza contro i...visoni
08.02.2018 - 30 anni fa/33: Villa Greppi 'evacuata' per le crepe nelle classi ma c'è un boom di iscrizioni. Congelati i 67 esuberi all'Agrati-Garelli
20.01.2018 - 30 anni fa/32: l'Agrati-Garelli annuncia 80 esuberi, mentre è ormai certa la chiusura della caserma dei carabinieri di Missaglia
02.01.2018 - 30 anni fa/31: i lavori per la piscina e la sicurezza della ''Santa'' chiudono il 1987. Caserma di Casatenovo pronta...e Missaglia?
08.12.2017 - 30 anni fa/30: comunisti critici sulla Città Brianza di Maldini. Poliambulatori all'Inrca e a Monticello nasce la Polisportiva
21.11.2017 - 30 anni fa/29: altro incidente mortale sulla Santa, monta la protesta dei cittadini. A Missaglia scuola intitolata a Moneta
25.10.2017 - 30 anni fa/28: rapine e aggressioni riempiono le cronache. A Casatenovo e Missaglia tiene banco la sicurezza stradale
08.10.2017 - 30 anni fa/27: a Casatenovo si parla di ''Città Brianza'' e si fa festa per don Fermo. Proteste per la pericolosità della Sp51
12.09.2017 - 30 anni fa/26: destino incerto per Villa Cioja, mentre Maldini sogna un ufficio postale a Rogoredo. Don Fermo vice parroco
24.08.2017 - 30 anni fa/25: Cassago spera di avere le reliquie di S.Agostino. L'estate non ferma la ''nera'' tra aggressioni e strane 'scoperte'
11.08.2017 - 30 anni fa/24: Maldini tira dritto sull'idea di ''Città Brianza''. A Villa Cioja (Missaglia) si insedia la biblioteca e forse gli Alpini
26.07.2017 - 30 anni fa/23: incidenti mortali sulla 'Santa', a Casatenovo la protesta. Poche iscrizioni, scuola di Cortenuova a rischio
04.07.2017 - 30 anni fa/22: ottava rapina in due anni alla 'Posta' di Sirtori A Missaglia comitato per ''salvare'' il Monastero dal degrado
15.06.2017 - 30 anni fa/21: sgominata banda di rapinatori e 5° assalto all'ufficio postale di Monticello. Ancora polemiche sulla nuova caserma dei carabinieri a Casatenovo
16.05.2017 - 30 anni fa/20: quasi conclusa la caserma dei Carabinieri, che fine farà quella a Missaglia?
23.04.2017 - 30 anni fa/19: Cassago vota un odg per salvare il ''besanino''. Nozze Vismara-De Benedetti e Maldini lancia la Città Brianza
05.04.2017 - 30 anni fa/18: cantiere della piscina fermo, minoranze critiche. A Cortenuova si progetta la nuova strada al servizio della zona industriale
10.03.2017 - 30 anni fa/17: fermo il cantiere della piscina, preoccupazione tra i sindaci. L'amministratore dell'Agrati-Garelli 'fa chiarezza'
15.02.2017 - 30 anni fa/16: timori per le sorti dell'Agrati-Garelli, confronto tra i sindaci e l'azienda. Settimo ''colpo'' alla Posta di Maresso
18.01.2017 - 30 anni fa/15: l'Agrati-Garelli annuncia 159 esuberi. Ritardo sui lavori per la piscina e a Cremella problemi con i...visoni
01.01.2017 - 30 anni fa/14: il 1986 ''si chiude'' con una rapina alle Poste di Monticello e una banda dedita allo spaccio sgominata dai CC
06.12.2016 - 30 anni fa/13: ipotesi scuola di musica a V.Mariani, mentre a Missaglia si insedia un aeroporto. Un ''giallo'' alla Grande Casa
17.11.2016 - 30 anni fa/12: in forse il centro alla Colombina, residenti sul ''piede di guerra''. A Barzanò timori per la chiusura dell'USSL
14.10.2016 - 30 anni fa/11: a Casatenovo polemiche per l'acqua...rossa e le minoranze criticano il Prg. Furti e arresti riempiono le cronache
21.09.2016 - 30 anni fa/10: a Campofiorenzo il cardinal Martini inaugura la nuova chiesa. Rapina in villa e un 18enne muore in un sinistro
27.07.2016 - 30 anni fa/9: guasto alla rete idrica, Casatenovo senza..acqua. A Barzanò il preside va in pensione e Monticello lavora al Prg
02.07.2016 - 30 anni fa/8: che futuro per il Monastero di Missaglia? Nuova area industriale a Cortenuova e a Casatenovo in scena il Palio
12.06.2016 - 30 anni fa/7: ''La Colombina chiede un centro sociale. Al via i lavori per le piscine, a Besana timori per le sorti del 'Viarana'
13.05.2016 - 30 anni fa/6: la ''banda dei municipi'' colpisce anche a Viganò. A Casatenovo si lavora per salvare Villa Facchi e Villa Mariani
12.04.2016 - 30 anni fa/5: a Casatenovo preoccupa il traffico, oltre 2mila mezzi ogni ora sulla ''Santa''. Nuova ondata di furti e truffe
20.03.2016 - 30 anni fa/4: tenenza dei carabinieri, Merate e Casatenovo se la contendono. Barzanò, alle medie si può insegnare l'inglese
01.03.2016 - 30 anni fa/3: un ''fronte del no'' contro la Usmate-Nibionno. Riapre la biblioteca di Monticello, chiude l'Enel a Cremella
17.02.2016 - 30 anni fa/2: due banditi armati rapinano la BPL di Casatenovo. A Monticello preoccupa la collina, a Besana ''vertice'' sul treno
07.02.2016 - 30 anni fa/1: rapina in banca, furti e gravi incidenti stradali. La maggioranza casatese in crisi, al via la gara per la piscina
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco