Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 217.650.012
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 11/01/2020

Lecco: V.Sora: 63 µg/mc
Merate: 42 µg/mc
Valmadrera: 37 µg/mc
Colico: 48 µg/mc
Moggio: 94 µg/mc
Scritto Giovedì 30 maggio 2019 alle 15:44

Missaglia: scontro auto-scooter sulla SP54 alla rotonda di Bariano. Un ferito e ''code''

Potrebbe esserci una mancata precedenza all'origine dell'incidente stradale verificatosi poco prima delle ore 15 lungo la SP54 a Missaglia.

Coinvolte nel violento scontro avvenuto in corrispondenza della rotonda in località Bariano, una Ford Fusion di colore grigio e uno scooter che procedevano in direzioni opposte. Ad avere la peggio è stato il 28enne in sella alla due ruote, finito a terra dopo il violento impatto con l'utilitaria.

Immediata la chiamata al 112: dopo le prime cure prestate al ferito dai sanitari della CRI di Casatenovo, in transito in quel momento lungo l'arteria, sul posto si è portata un'ambulanza della Croce Bianca che si è occupata dell'intevento di soccorso. Per fortuna le condizioni del giovane sono apparse da subito non gravi: il ferito infatti non ha mai perso conoscenza, pur avendo riportato diversi traumi a seguito della rovinosa caduta sull'asfalto, ed è stato trasferito in codice verde all'ospedale per ulteriori controlli. Illeso invece il conducente della vettura.

Spetterà ai carabinieri della stazione di Casatenovo accertare con esattezza la dinamica del sinistro attribuendo le eventuali responsabilità del caso. Presente sul posto anche una pattuglia della Guardia di Finanza di Cernusco che ha prestato ausilio regolando la viabilità, come al solito particolarmente intensa lungo l'arteria.

Inevitabile la formazione di code sia in direzione Merate, sia in direzione Monticello, sino alla rimozione dei mezzi coinvolti nel sinistro al termine degli accertamenti.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco