Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 205.045.570
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 18/07/19

Lecco: V.Sora: 152 µg/mc
Merate: 142 µg/mc
Valmadrera: 169 µg/mc
Colico: 127 µg/mc
Moggio: 149 µg/mc
Scritto Martedì 25 giugno 2019 alle 17:43

UC Costamasnaga al secondo posto al meeting giovanissimi

Secondi di società. Un altro grande risultato conquistato dal gruppo giovanile dell’Uc Costamasnaga La Piastrella System Cars, in quel di Matera, sede dell’edizione 2019 dl Meeting nazionale giovanile di società. Si puntava al poker: è vero.

Dopo le vittorie ad Alba (Cn), Porto S. Elpidio (Fm) ed Andalo (Tn) la compagine masnaghese, era partita per la Basilicata, consapevole che l’obiettivo da conquistare non era facile da conquistare, ma era altrettanto vero, che tutti quanto sarebbero stati sul pezzo, dando il massimo, lottando fino all’ultimo. Nella speciale classifica di società, alla fine, l’Uc chiude seconda dietro all’Olimpia Valdarnese.

I nostri 35 i giovani ciclisti, dai 7 a 12 anni, sono stati encomiabili in quesra 33^ edizione del Meeting nazionale di società per Giovanissimi di ciclismo. ''Sapevano che era molto difficile ma ci siamo preparati bene per questo importante appuntamento- ci dice con grande orgoglio Egidio Mainetti presidente dell’Uc-.

Tutto hanno dato il massimo e questo secondo posto è sintomo che in casa Costa Masnaga, stiamo facendo un grande lavoro. Grazie a tutti. Ai ciclisti, ai nostri ds, ai preparatori, ai genitori, al direttivo, ai nostri sponsor. Siamo secondi in Italia: è va bene così''.
In casa masnaghese, comunque, si festeggia anche la vittoria da parte di Giacomo Agostino (Strada), ed i tre secondi posti conquisti da Ginevra Pozzi (velocità), Tommaso Bombana (mtb) e Marco Brivio (strada). Da rimarcare alcuni risultati nella top five, e molti nella top ten.

Questi i ciclisti del Costa impegnati al Meeting:
G1 (7 anni): Gloria Brivio, Davide Panzeri, Francesco Riva.
G2 (8 anni): Tommaso Bombana, Francesco Ferrari e Samuele Sanna.
G3 (9 anni): Nicole Lombardini, Pablo Buzon, Riccardo Carsaniga, Nicolò Maggioni ed Enea Romanò.
G4 (10 anni): Filippo Cazzaniga, Morgan Gilardoni, Federico Casiraghi, Sofia Colombo, Matteo Maggioni, Paolo Panzeri, Cristian Pasquale, Ginevra Pozzi, Massimo Sava e Mattia Sirtori.
G5 (11 anni): Giacomo Agostino, Marco Brivio, Lucas Buzon, Daniele D’Addato, Martino Longoni, Andrea Rigamonti, Matilda Seregni e Matteo Vitali.
G6 (12 anni): Mattia Busiello, Riccardo Longoni, Alessandro Sava, Letizia Cavalli, Riccardo Fumagalli e Gabriele Tirotto.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco