Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 304.142.390
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 03 luglio 2019 alle 16:38

Nel Comitato ristretto di Silea eletti Colombo, Sidoti, Bertarini


L'Assemblea di coordinamento intercomunale dei Comuni soci di SILEA SpA nella seduta di ieri, 2 luglio, ha riconfermato per acclamazione Virginio Brivio, sindaco di Lecco, alla presidenza del Comitato Ristretto. Sempre per acclamazione è stato nominato Virginio Colombo, sindaco di Ello, vice-presidente. Il Comitato Ristretto si completa con Giuseppe Anghileri (assessore all'ecologia di Valmadrera) e Patrizio Sidoti (sindaco di Annone Brianza), in rappresentanza dei comuni su cui insistono gli impianti di SILEA; a maggioranza (con l'astensione di Colle Brianza, Dolzago, Oggiono, S. Maria Hoè e Suello), l'assemblea ha eletto nel Comitato Ristretto Marco Ghezzi (sindaco di Calolziocorte), Luca Pigazzini (sindaco di Carenno), Fabio Bertarini (sindaco di Viganò), Guido Agostoni (consigliere comunale di Pasturo), Andrea Ambrogio Robbiani (assessore all'ambiente di Merate) e Matteo Magni (consigliere comunale di Galbiate). Tra gli altri argomenti affrontati dall'Assemblea di coordinamento intercomunale dei Comuni soci di SILEA SpA particolare attenzione è stata dedicata al tema della tariffazione puntuale, prevista all'interno delle linee di indirizzo per il triennio 2019-2021.
Alla luce delle diverse visite effettuate presso realtà del nord Italia con esperienza e know-how pluriennale nel campo dei servizi connessi alla gestione dei Rifiuti Solidi Urbani basata su un sistema di raccolta porta a porta con misurazione puntuale dei conferimenti e in considerazione sia dell'impatto che avranno sul sistema tariffario i provvedimenti di ARERA in qualità di Autorità di regolazione del settore, sia dell'emergere di nuovi sistemi (quali il sistema "a sacco prepagato" con codice a barre), l'Assemblea ha deciso, nel riconfermare i propri indirizzi, di utilizzare i prossimi mesi per un approfondimento sul fronte delle tecnologie da usare e su quello dell'orientamento di ARERA, con l'obiettivo di poter essere pronti a partire con l'avvio della tariffazione puntuale dal 1° gennaio 2021. In occasione dell'Assemblea, il Presidente di SILEA SpA Domenico Salvadore ha illustrato le principali future attività che verranno implementate, al fine di ottemperare a quanto previsto dalle linee di indirizzo approvate dai soci lo scorso maggio, oltre che sviluppare nel concreto la Società. In particolare Salvadore ha illustrato gli obiettivi legati all'inserimento in SILEA di una nuova funzione dedicata alla Ricerca e Sviluppo e ha evidenziato gli impegni che saranno assunti in tema di comunicazione, con particolare riferimento alla realizzazione di un Bilancio di sostenibilità, di una ricerca di customer satisfaction, della messa a punto di un nuovo regolamento sulle sponsorizzazioni con l'obiettivo di incentivare la riduzione dei rifiuti, la raccolta differenziata e la pulizia del territorio, oltre alle iniziative a favore dei gruppi di volontariato ambientale. Tra le altre iniziative ricordate la realizzazione di casette dedicate alla raccolta dei rifiuti nei comuni a spiccata vocazione turistica, il recente protocollo siglato con ANAS per la pulizia delle piazzole sulla SS36 da Lecco a Colico e la prossima diffusione della nuova Carta dei Servizi. Il presidente ha quindi passato in rassegna lo stato di avanzamento dei progetti già deliberati relativi sia all'impianto di compostaggio anaerobico ad Annone Brianza, sia alla realizzazione del nuovo impianto di trattamento delle frazioni vegetali a Brivio, sia al teleriscaldamento.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco