Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 213.814.971
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/11/19

Lecco: V.Sora: 74 µg/mc
Merate: 73 µg/mc
Valmadrera: 77 µg/mc
Colico: 68 µg/mc
Moggio: 96 µg/mc
Scritto Venerdì 12 luglio 2019 alle 15:07

Missaglia: un periodo ricco di impegni per il professor Silvano Valentini

Un periodo di particolare successo professionale, ma anche nel contempo di grande lavoro e impegno nel campo della critica d'arte, per il giornalista e critico Silvano Valentini, presidente onorario della Bottega dell'Arte di Missaglia, oltre che fondatore del Premio Arcobaleno con Gerry Scaccabarozzi, e direttore artistico per molti anni del G.A.D., il Gruppo Artistico Desiano presieduto da Alda Pitzalis e con presidente onorario e fondatore del gruppo Danilo Zaggia.

Secondo da sinistra il professor Silvano Valentini

In questi tempi infatti Silvano Valentini, complici i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, dopo avere presentato in qualità di esperto con grande partecipazione popolare il genio di Vinci il 4 giugno a Rogoredo di Casatenovo con il gruppo "Donne&Mamme" insieme con la prof.ssa Maria Luisa Brivio e recentemente, il 10 luglio, agli alunni del gruppo estivo a Barzanò, è stato "prenotato" per un incontro sullo stesso tema da un'associazione di Barzio in questo periodo, poi dal gruppo degli "Artisti Padernesi", guidati da Angelo Seregni, per il 27 settembre, e quindi da "Il Ritrovo" di Contra a Missaglia, guidato da Mario Abbà, per il 15 ottobre.
Confermata inoltre la quinta edizione dei "Maestri Italiani", sempre a cura del critico Silvano Valentini (secondo da sinistra con noti artisti), dal Gruppo Cultura di Viganò, guidato da Corrado Pennati, in collaborazione con il sindaco del Comune Fabio Bertarini, l'assessore alla Cultura Renato Ghezzi e la Biblioteca Civica, per i giorni di giovedì sera dalle ore 21 presso l'ex municipio di Piazza don Gaffuri, il 10 ottobre con Leonardo da Vinci e il Rinascimento italiano, il 17 ottobre con Giorgio Vasari e il Manierismo, il 24 ottobre con Tintoretto e la pittura veneta, il 7 novembre con Sofonisba Anguissola, una delle grandi artiste della storia, il 14 novembre con Andrea Appiani e il Neoclassicismo e infine con Renato Guttuso e l'arte del ‘900 il 21 novembre.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco