Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 220.175.943
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Venerdì 19 luglio 2019 alle 16:44

Studentesse del Cfpa di Casargo in Tanzania per insegnare nella cucina di Chef Riccardo

Entusiasmo, desiderio di insegnare, curiosità: sono questi i sentimenti con cui quattro studentesse del CFPA Casargo sono partite alla volta della Tanzania grazie al progetto portato avanti dalla Carovana del Sorriso. Da ormai 2 giorni le ragazze hanno iniziato la loro missione nel Campo Giovani di Mabilloni.
Mabilloni si trova nel distretto di Same, nella regione del Kilimanjaro, tra l'imponente catena monutosa dei Monti Pare e la steppa dei Maasai.

Le 4 studentesse del CFPA Casargo stanno infatti tenendo 2 lezioni al giorno nella cucina di Chef Riccardo, la cucina dedicata a Riccardo Galbiati, all'interno della Casa degli Angeli. Le nuove strutture appena terminate che comprendono una grande sala polivalente, bagni e docce esterni, la cucina di Chef Riccardo e la nuova chiesa in fase di ultimazione, rendono la Casa degli Angeli un luogo adatto all'ospitalità.

Quest'occasione si sta dimostrando molto preziosa per Viola, Samuela, Gaia e Francesca che, cucinando ed insegnando la preparazione di semplici pasti, stanno entrando in contatto giorno dopo giorno con una realtà molto diversa da quella in cui vivono quotidianamente e che rappresenterà sicuramente un forte arricchimento personale.

"Vedere quattro amiche di Riccardo impegnate in questa missione in sua memoria mi riempie il cuore di gioia e commozione: fare del bene è la cosa più importante. Fare del bene insegnando quella che era la più grande passione di mio figlio rende tutto ancora più emozionante e speciale" commenta Marco Galbiati, fondatore dell'Associazione "Il tuo cuore, la mia stella".

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco