Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 234.495.832
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 06 agosto 2019 alle 14:01

L'oggionese Ezio Mauri stroncato da malore durante il kitesurf a Colico

Risiedeva a Oggiono Ezio Mauri, l'uomo di 60 anni stroncato da un malore che lo ha colpito nel pomeriggio di ieri, mentre stava praticando kitesurf nelle acque del lago a Colico.
La chiamata ai soccorsi era scattata poco prima delle ore 18, quando l'oggionese era stato soccorso e portato a riva da alcuni turisti presenti in spiaggia, in attesa dell'arrivo dei sanitari (fra cui anche l'elisoccorso del Sant'Anna). Dopo lunghe manovre rianimatorie il 60enne era stato trasportato d'urgenza in codice rosso all'ospedale di Gravedona. Per lui però, giunto al nosocomio dell'alto lago in condizioni gravissime, non c'è stato nulla da fare. A Oggiono lo piangono in tanti: a partire dalla moglie e dai due figli adolescenti che gli tributeranno l'estremo saluto in occasione dei funerali, in programma giovedì 8 agosto presso la chiesa parrocchiale di Sant'Eufemia alle ore 10.30.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco