Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 283.897.014
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 02 ottobre 2019 alle 16:30

Uc Costamasnaga: due nella top ten al Ghisallo

Chiusura di stagione con la tradizionale gara della Giornata Nazionale della Bicicletta.

Negli Esordienti I anno (13 anni) vittoria di Manuel D’Angello (Biringhello) che precede Enea Sambinello (Gc Fausto Coppi) e Francesco Guerino (Biringhello). Bravissimo Tommaso Ribolzi che conquista una brillante nona piazza. Nel gruppo dei migliori anche Simone Pica. Sfortunati Lorenzo Berton e Simone Panzeri ritirati per problemi meccanici.



Negli Esordienti II anno (14 anni) trionfo di Samuele Privitera (Ciclistica Bordighera) che ha coperto i 40 km della Lambrugo- Ghisallo, nel tempo di 1h09’23” alla media dei 34,351 km/h: secondo Matteo Visioli (Gioca in Bici), e terzo, Matteo Fiorin (Fiorin). Prova più che convincente da parte del nostro Pietro Giovanni Valsecchi, che conquista un ottimo settimo posto. Sedicesimo chiude Giovanni Santamaria. Nel gruppo Simone Panzeri, Andrea Pavesi, Federico Pala, Daniele Rigamonti, Andrea Corti, PierSilvio Savini.

<< Ottimo comportamento da parte della squadra. Gara unica con la presenza di ben atleti. Ci siamo presentati al via in tredici, e purtroppo, due dei nostri si sono dovuti fermare per incidenti meccanici. E’ giusto rimarcare- dicono i ds dell’Uc- che abbiamo inserito due atleti nella top ten, in una gara molto difficile e tecnica>>
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco