Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 213.580.483
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 31/10/19

Lecco: V.Sora: 32 µg/mc
Merate: 42 µg/mc
Valmadrera: 32 µg/mc
Colico: 35 µg/mc
Moggio: 68 µg/mc
Scritto Martedì 05 novembre 2019 alle 07:57

Immobiliare Casatenovo presenta il piano per la demolizione del comparto ex Vister

Il complesso ex Vister nel cuore di Casatenovo
La demolizione degli edifici del comparto ex Vister sembra più vicina. A seguito dell'approvazione - da parte della giunta comunale - dei piani integrati di intervento relativi al nuovo centro casatese, una delle tre società coinvolte ha predisposto e presentato in Comune la documentazione necessaria per la pratica paessaggistica relativa alle demolizioni degli edifici dismessi del comparto Vister.
Si tratta di Immobiliare Casatenovo srl; la documentazione, già condivisa in via interlocutoria con gli uffici comunali nei mesi scorsi, è stata protocollata a seguito dell'approvazione dei piani e a detta dell'amministrazione Galbiati ''segna un concreto passo avanti nel complesso iter di autorizzazioni previste dalle norme urbanistiche''.
La pratica è stata subito istruita dagli uffici e sottoposta al passaggio preliminare e necessario della Commissione del Paesaggio del Comune, che l'ha analizzata e positivamente licenziata permettendone la trasmissione alla Soprintendenza di Milano per la definitiva autorizzazione.
Una volta confermata attraverso l'autorizzazione paesaggistica della Soprintendenza, potrà essere richiesto il titolo edilizio per il permesso alle demolizioni.
''Riteniamo che questo sia un segnale positivo, un avanzamento concreto, e pur nella consapevolezza che il percorso complessivo non è semplice, siamo impegnati a favorire quanto necessario, nel solco delle norme, possa mettere in condizioni le proprietà di procedere alle demolizioni'' le parole del vicesindaco Marta Comi.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco