Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 213.580.353
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 31/10/19

Lecco: V.Sora: 32 µg/mc
Merate: 42 µg/mc
Valmadrera: 32 µg/mc
Colico: 35 µg/mc
Moggio: 68 µg/mc
Scritto Mercoledì 06 novembre 2019 alle 10:54

Cassina de' Bracchi: in arrivo un nuovo parco pubblico in Via Galilei

Nei primi mesi del 2020, una volta completato l'iter di affidamento con gara d'appalto, partiranno i lavori per la realizzazione del nuovo parchetto pubblico a Cassina de' Bracchi, in via Galilei. Il quartiere era stato interessato nel mandato precedente dalla realizzazione di piste ciclopedonali, marciapiedi e revisione della viabilità, con istituzione sensi unici verso la ex provinciale. Ora si procederà con la riqualificazione dell'area pubblica verde posta a fianco dell'orto sociale, con accesso da via Galilei, che si affaccia sul centro sportivo dove è stato realizzato il campo di calcio.

La zona dove sorgerà il nuovo parco giochi

''Il progetto è stato pensato con l'obiettivo di mantenere il rilevato (collinetta) nel suo aspetto generale, andando comunque ad operare una modellazione funzionale al nuovo utilizzo. Si realizzerà infatti un camminamento in modo tale da costituire una deviazione dal normale percorso del marciapiede, creando un'alternativa naturalistica alla normale percorrenza pedonale della zona. Nell'ambito di tali opere è prevista la predisposizione per l'illuminazione ed un progetto di piantumazione'' ha spiegato l'assessore ai lavori pubblici, Guido Pirovano.

Le mappe indicano la zona interessata alla nuova opera pubblica

Il primo step previsto riguarda la sistemazione del terreno in funzione del percorso di progetto procedendo con un modellazione dello stesso, avendo cura di mantenere in sito il terreno, evitando così inutili conferimenti alle discariche.
Il percorso, secondo le forme previste dal progetto, avrà un pendenza inferiore al 5% e sarà realizzato con un getto di calcestruzzo, debitamente armato e trattato, contenuto tra due fasce in metallo. Lungo il percorso saranno installati: la predisposizione per illuminazione, una fontanella, arredo urbano con panchine.

E' prevista la realizzazione di tappeto erboso su tutta l'area e la piantumazione di 15 alberi. Complessivamente vengono impegnati 60mila euro per i lavori (oltre IVA al 22%, spese tecniche ed incentivi previsti dalla legge), spesa che sarà suscettibile di ribasso in fase di gara d'appalto.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco