Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 223.457.760
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 14/03/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 65 µg/mc
Valmadrera: 68 µg/mc
Colico: 63 µg/mc
Moggio: 85 µg/mc
Scritto Martedì 19 novembre 2019 alle 17:09

Straniero: a dicembre sconti sugli abbonamenti di 3 linee lecchesi

Anche a settembre scorso il servizio ferroviario è peggiorato, nonostante gli annunci di Trenord e di Regione Lombardia. A confermarlo sono i dati sui bonus di dicembre appena pubblicati (clicca qui) che andranno a ‘risarcire' anche i pendolari lecchesi perché non è stata rispettata la soglia di puntualità. Sulle linee Lecco-Molteno-Monza-Milano, Lecco-Bergamo-Brescia e Lecco-Carnate-Milano non sono stati rispettati gli standard minimi e quindi anche questa volta Trenord sarà costretta a garantire il bonus del 30% di sconto sugli abbonamenti.

"L'esperimento di Trenord si conferma fallimentare. Per questo il Partito democratico continua la raccolta firme per dire #bastatrenord e chiedere treni puntuali, affidabili e puliti - aggiunge Straniero -. Ricordiamo che il prossimo anno il Contratto di servizio scade: chiediamo a Regione Lombardia di superare questa gestione. Si può sottoscrivere la petizione anche online su change.org all'indirizzo http://bit.ly/bastatrenord".

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco