Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 239.241.369
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 20 novembre 2019 alle 15:32

Viganò: giovedì 21 Renato Guttuso e il Novecento

Giovedì 21 novembre si conclude alla grande a Viganò il ciclo di conferenze del prof. Silvano Valentini, giornalista e critico d'arte, sulla storia dell'arte con Renato Guttuso e il Novecento (nella foto con il numeroso pubblico che ha seguito il corso), con le sue avanguardie artistiche e il figurativo che ha attraversato tutto il secolo.
Dopo Leonardo da Vinci e il Rinascimento, Giorgio Vasari e il Manierismo, Tintoretto e la pittura veneta, Sofonisba Anguissola e le grandi artiste italiane e Andrea Appiani con il Neoclassicismo, compreso Napoleone e lo Stile Impero, è la volta adesso di Renato Guttuso, pittore impegnato a livello sociale e politico, e le avanguardie del Novecento.
Termina così la quinta edizione dei Momenti di Storia dell'Arte dedicata ai grandi "Maestri Italiani", organizzata dal Gruppo Cultura di Viganò, guidato dal presidente Corrado Pennati, in collaborazione con la Biblioteca Civica e il Comune, in particolare con il sindaco Fabio Bertarini e l'assessore alla Cultura Renato Ghezzi.
La conferenza si svolgerà giovedì 21 novembre alle ore 21 a ingresso libero presso il comune vecchio, sede della biblioteca, in Piazza don Gaffuri a Viganò.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco