Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 242.363.834
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 25 novembre 2019 alle 16:23

Il Natale in arrivo e...ladri in azione. Furti e tentate incursioni in abitazioni del casatese

Non cessa l'ondata di furti che da qualche tempo a questa parte sta colpendo il territorio casatese, a poche settimane dall'arrivo del Natale. Nella prima serata di sabato ignoti malviventi hanno cercato di entrare in un'abitazione di Rogoredo, frazione di Casatenovo. A finire nel mirino dei ladri in particolare, un appartamento situato a pochi passi dalla scuola dell'infanzia.
Mentre stavano già scassinando la porta d'ingresso, la proprietaria si è però accorta della sgradita presenza e si è messa ad urlare, spingendo alla fuga i ladri. Un tentativo non andato quindi a buon fine, a differenza di quanto accaduto nei giorni precedenti nella vicina frazione di Cassina de' Bracchi. Qui poco dopo le 18.30 si è infatti verificato un furto in Via Stoppani; quattro - a quanto sembra - i malviventi in azione, che hanno agito a bordo di un'auto di colore grigio scuro, dileguandosi poi nel nulla con il bottino racimolato durante l'incursione. Ladri anche in località Colombina e nella vicina Monticello; in questo caso si è registrato un furto nella serata di sabato in un appartamento situato in Piazza De Capitani, all'interno di una palazzina residenziale nel cuore del paese. Complici il buio e in generale le avverse condizioni atmosferiche, i malviventi sono riusciti a penetrare in uno degli alloggi. E' andata a vuoto invece, la tentata incursione ai danni dell'appartamento accanto.
A Missaglia infine, sempre durante il fine settimana, è stato rotto il vetro di un'autovettura presente nel posteggio del cimitero. Nell'abitacolo infatti, faceva bella mostra di sè la la borsa della proprietaria che si era recata in visita ai propri cari defunti. Una leggerezza che pare essere costata caro alla donna, finita appunto nel mirino di ignoti ladri che hanno anche danneggiato il mezzo per poter mettere le mani sulla borsa.
E' necessario dunque prestare la massima attenzione in questo periodo particolarmente sensibile rispetto al verificarsi di questi spiacevoli episodi, di cui sono state messe al corrente anche le forze dell'ordine.
A questo proposito Casatenovo Sicura, gruppo di vicinato attivo sul territorio casatese, ha diffuso un documento con una serie di consigli per prevenire il fenomeno dei furti in abitazione:

G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco