Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 239.240.589
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 25 novembre 2019 alle 22:35

Nibionno: lo sci club presenta la nuova stagione ricca di attività

Giovedì sera a Tabiago sono state presentate tutte le novità dello Sci club "La torre" di Nibionno: in occasione dei 40 anni dell'associazione, il presidente Zita Viganò ha riunito soci e tesserati per inaugurare la nuova stagione, mostrare la nuova tuta da sci e tanto altro.

A destra la presidente Zita Viganò

"Partiamo subito con il weekend di tre giorni in Austria: dal 6 al 9 febbraio, raggiungeremo diverse tappe, passnado per St. Moritz: Nauders, Pfunds, dove ci sarà l'albergo, Ischgl e poi Serfaus-Fiss. Ci ospiterà l'Hotel Tyrol a Pfunds: con 340 euro pagheremo il viaggio e il pernottamento per 3 giorni in mezza pensione. A Nauders, con 41 euro avremo lo skipass, mentre potremo goderci l'apres ski con concerti ad alta quota a Ischgl. Il divertimento però sarà assicurato anche a valle. Le piste successive saranno a Serfaus-Fiss e a Scuol, in Svizzera. Chi non ama sciare, potrà rilassarsi con le terme, le ciaspolate, i giri in slitta trainata da cavalli. Questo weekend è stato pensato per festeggiare in grande i nostri 40 anni" hanno detto i membri del consiglio direttivo. Ma prima del 2020 non mancheranno i momenti di festa: quella di fine anno sarà all'ex castello di Monguzzo, con una cena accompagnata da un gruppo musicale. Sabato 30 novembre invece sarà organizzata una gita culturale e gastronomica alla distilleria Francoli a Ghemme, in Piemonte, e alla cantina Torraccia del Piantavigna.

"Abbiamo già avviato la stagione presciistica da ottobre e continuerà fino alla settimana prima di Natale. Ci saranno poi la gita a Livigno il 7 dicembre, i corsi di sci e snowboard all'Aprica il 5,12 e 19 gennaio. Per queste uscite serviranno la tessera socio di 15 euro e l'assicurazione di 30 euro. Il 26 gennaio ci aspetta una gita a Pila, il 22 febbraio ad Andermatt, il 6,7 e 8 marzo a Dimaro e nelle Dolomiti del Brenta, poi a marzo a La Thuile. Ad aprile andremo a Cervinia e Livigno, a maggio al mare" ha aggiunto Zita Viganò. Lo sci club ha poi mostrato le nuove tute, con due abbinamenti di colori diversi per venire incontro ai gusti di uomini e donne e il logo dell'associazione.

"La sede sarà aperta tutti i giovedì dalla settimana prossima. Grazie al sindaco Claudio Usuelli per la sua presenza costante e a don Luigi per averci fornito la sala per presentare questa stagione che sarà piena di sorprese" ha concluso Zita Viganò.
R.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco