Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 215.173.533
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/11/19

Lecco: V.Sora: 74 µg/mc
Merate: 73 µg/mc
Valmadrera: 77 µg/mc
Colico: 68 µg/mc
Moggio: 96 µg/mc
Scritto Sabato 30 novembre 2019 alle 17:21

Annone: una serata per dire no alla violenza sulle donne

Serata dedicata alle donne e alla loro forza. Ieri sera, venerdì 29 novembre, si è svolto, presso la sala civica di Annone Brianza, l'incontro "donne di classe AAA, perché la conoscenza vinca la violenza", promosso dal comune di Annone Brianza. Ad aprire la serata è stato il consigliere con delega alla cultura Marta Castelnuovo, impegnata nel sensibilizzare l'importanza e la dimensione degli abusi contro le donne. Ha poi condotto l'evento la dottoressa Eleonora Saladino, prima psicologa italiana ad avere una laurea in Psicologia Positiva.

La serata è iniziata con l'invito a cambiare il punto di vista sul problema e con la lettura dei primi passi del libro "Liberati della brava bambina" ed è proseguita suggerendo come, un modo per prevenire gli abusi psicologici, emotivi, verbali o fisici, possa essere avere una sana autostima che ci fornisce il quadro di riferimento dei comportamenti accettabili, una comprensione concreta del livello di influenza della società nel creare le nostre aspettative, che sono spesso irrealistiche, e la nostra responsabilità delle nostre azioni concrete per interrompere le relazioni tossiche, siano esse affettive o lavorative.

"Nonostante il freddo, la nebbia e il venerdì sera, i cittadini di Annone hanno dimostrato molto interesse partecipando in modo attivo e condividendo importanti esperienze personali. Da quanto è emerso si riconosce la tendenza a fare tutto da sole e la fatica del chiedere un aiuto esterno se non quando, spesso, è troppo tardi, perché siamo costrette ad appoggiarci alle altre" ha spiegato Marta Castelnuovo. "Sta a noi riscrivere la nostra storia e quella delle persone a noi care con piccole azioni quotidiane che portino gentilezza, appoggio e sostegno al prossimo e per passare di "azione in azione" sarà disponibile gratuitamente un corso di autodifesa alla disciplina del Krav Maga presso il Centro Sportivo Comunale di Annone in una logica molto pratica del "penso al meglio e mi preparo al peggio".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco