Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 215.173.546
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/11/19

Lecco: V.Sora: 74 µg/mc
Merate: 73 µg/mc
Valmadrera: 77 µg/mc
Colico: 68 µg/mc
Moggio: 96 µg/mc
Scritto Domenica 01 dicembre 2019 alle 16:57

Costa: donazione di libri alla biblioteca da parte di Avis

Nuovi testi scientifici alla biblioteca di Costa Masnaga. Un dono, quello fatto da Avis Costa Masnaga, che va a beneficio dell’intero territorio lecchese se si considera che, grazie al sistema di interscambio, saranno a disposizione di tutte le biblioteche del sistema.

La consegna di un opuscolo dell’Avis ad Andrea Bianco

L’iniziativa, che viene portata avanti ormai da quattro anni, era cominciata con l’inaugurazione di uno “scaffale rosso” posizionato all’ingresso della biblioteca dove erano stati raccolti una serie di volumi dedicati ai bambini e ai ragazzi fino all’età scolare. Un altro, il settore era stato implementato con testi scientifici per ragazzi più grandi e testi universitari.

Seconda da sinistra l’assessore Anna Cazzaniga con alcuni volontari Avis Costa

L'anno scorso, infine, i volumi erano specifici sulla comunicazione alternativa aumentativa (CAA): si trattata di audiolibri e testi pensati per facilitare la lettura e la comprensione e andare incontro ai bambini con difficoltà e agli alunni di etnie diverse. L’originale scaffale rosso non è stato più in grado di contenere tutti questi volumi che ora sono stati collocati ai piedi della scalinata che conduce al primo piano della biblioteca.

La consegna di un opuscolo dell’Avis a Gabriele Ghisellini

Nel pomeriggio di sabato 30 novembre è avvenuta la consegna di altri volumi relativi ad argomenti scientifici e destinati a lettori di diversa età, dai bambini agli adulti. “É una donazione importante che arricchisce la nostra dotazione libraria. Avis si occupa del dono di sangue, ma per arrivare ad avere donatori ci vuole cultura come dono di sé e delle conoscenze.

Siamo partiti con il dono di libri per adulti, poi per bambini e l’anno scorso quelli per la comunicazione aumentativa. Ringraziamo di cuore Avis, soprattutto in questo periodo in cui i fondi non sempre abbondano” ha commentato l’assessore a cultura e istruzione Anna Cazzaniga.

É poi seguito presso il centro sociale Barycentro l'intervento di Gabriele Ghisellini, astronomo dell'osservatorio astronomico di Brera, per parlare di Big Bang e buchi neri inseriti nel suo volume "astrofisica per curiosi”.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco