Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 215.173.640
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/11/19

Lecco: V.Sora: 74 µg/mc
Merate: 73 µg/mc
Valmadrera: 77 µg/mc
Colico: 68 µg/mc
Moggio: 96 µg/mc
Scritto Lunedì 02 dicembre 2019 alle 12:14

Casatenovo: il Comune cerca un geometra da assumere

Dopo i due concorsi pubblici per assunzioni dello scorso anno, ora si apre un nuovo concorso per assunzione a tempo indeterminato nel Comune di Casatenovo.
''Siamo stati molto soddisfatti dai precedenti concorsi che ci hanno consentito di rinnovare due posizioni, nel Settore Affari Istituzionali e Segreteria e nell'Ufficio Lavori Pubblici. Si trattava in entrambi i casi di posizioni vacanti (un trasferimento ad altro ente, un dipendente che si è dimesso). Le persone assunte, peraltro due donne, sono giovani, molto preparate e motivate'' ha spiegato l'assessore Dario Brambilla. ''Ci ha fatto anche piacere che le graduatorie di idonei costituitesi a Casatenovo abbiano consentito ad altri Comuni di assumere personale ed ai partecipanti idonei di poter raggiungere l'obiettivo dell'assunzione, pur in altri enti. Ora, per un pensionamento di un dipendente storico di Casatenovo, impiegato nel settore lavori pubblici, che terminerà il suo incarico il 31 dicembre, abbiamo deciso di proseguire sulla stessa strada, con un nuovo concorso''.
E' stato indetto infatti un concorso pubblico, per soli esami, per l'assunzione a tempo indeterminato e pieno di un assistente ai servizi tecnici - geometra - categoria C - posizione economica C1 - da assegnare al "settore lavori pubblici, ambiente e manutenzione".
Tra i requisiti per l'ammissione è previsto il possesso del diploma di geometra o diploma quinquennale di istruzione tecnica CAT (Costruzioni, Ambiente e Territorio). Può essere ammesso alla selezione il candidato non in possesso del suddetto diploma purché in possesso della laurea triennale o quinquennale in architettura o in ingegneria civile o ingegneria edile o ingegneria edile-architettura o ingegneria per l'ambiente e il territorio o pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale (vecchio ordinamento o nuovo ordinamento DM 509/1999, DM 270/2004). Per i titoli conseguiti all'estero è richiesto lo specifico provvedimento di riconoscimento di validità da parte delle competenti autorità ministeriali.
''Anche in questa occasione siamo orientati, espletata la selezione ed ultimata l'assunzione, a mettere a disposizione la graduatoria ad altri Comuni che dovessero avere necessità e farne richiesta. Nel rispetto del tetto della spesa sul personale previsto dalle norme, vogliamo però convintamente investire e mantenere il nostro organico, evitando ulteriori contrazioni della pianta organica, che è già di gran lunga inferiore agli standard nazionali, promuovendo anche rinnovamento, individuazione di nuove figure'' ha concluso Brambilla.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco