Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 239.289.212
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 10 dicembre 2019 alle 17:38

Nibionno: ha patteggiato un anno l'uomo che investì mortalmente un'anziana nel 2018

Ha patteggiato la pena di un anno l'automobilista che poco più di un anno fa aveva investito un'anziana in Via Parini a Nibionno. L'incidente si era verificato il 15 novembre poco prima delle ore 20, quando la donna stava attraversando a piedi la strada per recarsi a casa della figlia, come faceva d'abitudine. Travolta dalla vettura - che procedeva a velocità moderata - l'ottantenne era finita violentemente a terra; subito per lei si era attivata la macchina dei soccorsi. Sul posto erano state inviate un'auto medica e un'ambulanza che avevano prestato alla nibionnese le prime cure del caso; trovata cosciente, la donna era stata ricoverata in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale Manzoni di Lecco, con lesioni soprattutto agli arti inferiori e sottoposta a più approfonditi accertamenti. Le sue condizioni purtroppo erano peggiorate nei giorni successivi, sino al decesso avvenuto a qualche settimana dall'incidente. Un evento a seguito del quale la Procura lecchese ha aperto un fascicolo, iscrivendo sul registro degli indagati - quale atto dovuto - l'uomo alla guida della vettura. Assistito dall'avvocato Renato Cogliati, l'automobilista nei giorni scorsi ha patteggiato la pena di un anno per omicidio stradale (articolo 589 bis c.p.), dopo l'accordo trovato con il pubblico ministero, dinnanzi al giudice per le udienze preliminari Paolo Salvatore.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco