Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 231.806.643
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 12 dicembre 2019 alle 16:09

Ats: il 14 convegno sulla disabilità sensoriale

Sabato 14 dicembre la Camera di Commercio di Lecco in via Tonale, 28 ospiterà il convegno organizzato da ATS Brianza in collaborazione con tanti Enti attivi sul tema “Disabilità sensoriale a confronto – conoscere per comunicare”.

Le Agenzie di Tutela della Salute hanno tra i loro compiti quello di erogare i servizi per l’inclusione scolastica per gli alunni con disabilità sensoriale. In tal senso ATS Brianza ha stimolato la progettazione sinergica degli interventi a favore di questa fascia di popolazione, anche partendo da una customer satisfaction, proposta alle famiglie che hanno utilizzato il servizio di assistenza alla comunicazione, nonché dai riscontri da parte degli Enti gestori. Tra gli spunti ricevuti quello di meglio precisare sia il ruolo e i compiti dei professionisti coinvolti (insegnante di sostegno, educatore professionale, assistente alla comunicazione), sia le azioni che permettono l’inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriale.

Con questo evento si vuole quindi mettere a confronto le buone prassi avviate sul territorio per rispondere ai bisogni delle persone con disabilità sensoriale, e raccogliere le testimonianze delle persone che in prima persona vivono il tema della disabilità sensoriale.

Gli obiettivi principali della mattinata sono:
  • Diffondere la cultura della integrazione scolastica delle persone con disabilità sensoriale;
  • Implementare le conoscenze relative agli interventi promossi in ambito scolastico, con particolare attenzione ai ruoli e alle competenze dei professionisti che sono attivi sul tema, con particolare riguardo al ruolo dell’Assistente alla Comunicazione e su quello di altre figure specialistiche che, in collaborazione con il personale docente ed educativo, garantiscono l’attuazione di un progetto personalizzato;
  • Assicurare il confronto di esperienze di soggetti che, a vario titolo, vivono “nel mondo” della disabilità sensoriale.
Il corso è aperto a Medici, Psicologi, Educatori Professionali, Logopedisti, Assistenti Sociali, Genitori, Insegnanti e Volontari.
Il programma prevede
  •     Ore 9:00 Apertura dei lavori e saluti istituzionali
  •     Ore 9:10 La sfida dell'inclusione dello studente sordo nella scuola di oggi
  •     Ore 9:35 La consulenza tiflopedagogica ieri e oggi
  •     Ore 9:45 L'utente disabile visivo nella scuola
  •     Ore 9:55 Inquadramento teorico sulla disabilità visiva
  •     Ore 10:05 Esperienze di buone prassi a scuola con la disabilità uditiva e visiva
  •     Ore 10:25 L'assistente alla comunicazione: l'importanza della continuità d'intervento
  •     Ore 11:00 Dibattito
  •     Ore 11:15 Coffe Break (a cura della Cooperativa Il Grigio)
  •     Ore 11:30 Testimonianze di alunni, giovani e genitori
  •     Ore 12:30 L'esperienza della disabilità sensoriale nello sport
Per iscrizioni e informazioni è possibile contattare l’indirizzo formazione@ats-brianza.it o 0392384288
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco