Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 220.109.214
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Martedì 17 dicembre 2019 alle 18:05

Dolzago: borse di studio a più di 20 ragazzi. ''Spero raggiungiate vette sempre più alte''

"Il fatto che siate qui questa sera testimonia l'eccellente livello che avete raggiunto, con costanza e passione, in ambito scolastico e non posso che esserne felice. È però importante non eccellere solo sui banchi di scuola ma formarsi in modo completo per divenire, un domani, ottimi cittadini e, perché no, eccellenti amministratori. Mi auguro che tutti voi possiate diventarlo e, considerando queste buonissime premesse, sono sicuro che sarà così". Queste le parole con le quali il sindaco dolzaghese Paolo Lanfranchi ha salutato genitori e ragazzi presenti in sala consigliare, nella serata di lunedì 16 dicembre, per la consegna delle borse di studio agli studenti meritevoli.

A seguire ha preso la parola l'assessore Ester Camigliano, che si è complimentata con i ragazzi per gli ottimi risultati raggiunti. "Sono molto contenta di vedere così tante persone presenti questa sera. Avrei molte cose da dirvi ed ho racchiuso il mio augurio in questo pensiero: questa sera può essere vista secondo diversi punti di vista, un punto di partenza, una tappa e, per alcuni, anche un traguardo''.

L'assessore Ester Camigliano e sotto il sindaco Paolo Lanfranchi

''Se volessimo paragonare questo percorso a una scalata, potremmo dire che alcuni di voi stanno scalando con impegno e passione, altri di voi, e mi riferisco ai gradi più alti di istruzione, ci sono finalmente arrivati. È solo allora che ci si rende conto che la vetta raggiunta è un altro punto di partenza, per cime ancora più alte, una tappa come tante altre che spero possiate raggiungere nella nostra vita con fatica, impegno e soddisfazione. Il mio augurio per voi questa sera è di raggiungere vette sempre più alte e non perdere mai la voglia e la determinazione di superare anche quelle''.

Prima di procedere con la consegna dei riconoscimenti l'amministratrice ha proposto al pubblico un estratto del libro "Quando siete felici fateci caso" dello scrittore statunitense Kurt Vonnegut, spesso citato in occasione di celebrazioni studentesche. "Ecco il primo favore che vi chiedo: quando le cose vanno bene e tutto fila liscio fermatevi un attimo per favore e dite a voce alta: cosa c'è di più bello di questo? Fatene il vostro motto. Adesso ve ne chiedo un altro, non solo a voi ma anche a tutti gli altri qui riuniti: quanti di voi hanno avuto un insegnante, in qualunque grado di istruzione, che vi ha resi più entusiasti e più fieri di essere al mondo di quanto credevate possibile fino a quel momento? Ecco, cosa c'è di più bello di questo?" ha concluso l'assessore invitando i ragazzi a fermarsi ad assaporare i traguardi che con grande impegno hanno raggiunto.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Qui di seguito i nomi degli studenti premiati:

  • POZZI EMMA, 3^ media, studentessa dell'I.C.S. Marco d'Oggiono con la valutazione: 9/10
  • BERTACCHI SIMONE, 3^ media, studente dell'I.C.S. Marco d'Oggiono con la valutazione: 9/10
  • PEREGO CAROLINA, 3^ media, studentessa dell'I.C.S. Marco d'Oggiono con la valutazione: 9/10
  • RANDISI FRANCESCA, 3^ media, studentessa dell'I.C.S. Marco d'Oggiono con la valutazione 9/10
  • DONATI GAIA ,3' media, studentessa, Scuola Secondaria di primo grado La traccia, con la valutazione: 9/10
  • VITARI ALESSIA, 3^ media, studentessa dell'I.C.S. Marco d'Oggiono, con valutazione: 9/10
  • BERTACCHI VALERIA, studentessa dell'Istituto Bachelet Scienze applicate, ammessa alla classe seconda con la media di 8,20
  • BERTACCHI MARIA MARTINA studentessa dell'Istituto Bachelet Scienze ammessa alla classe seconda con la media di 8,40
  • PELLEGATTA SIMONE studente dell'Istituto Bachelet Scienze applicate ammesso alla classe seconda con la media di 8,50
  • COMBI CLARA studentessa del Liceo scientifico Bachelet ammessa alla quinta con la media di 8,27
  • FERRARESI MARCO studente del liceo Scientifico Bachelet lsa ammesso alla quarta con la media di 8,09
  • CANALI MARTA studentessa del Liceo scientifico ind. Sportivo Bachelet ammessa alla quarta con la media di 8,36
  • ELGANI GABRIELE studente del Liceo Scienze Applicate Bachelet ammesso alla quinta con la media dell'8
  • ELGANI MARGHERITA studentessa dell' Istituto Lorenzo Rota Liceo Scientifico Scienze Applicate ammessa alla classe terza con la media di 8,20
  • CORTI ARIANNA studentessa del Liceo Linguistico Bachelet ammessa alla classe terza con la media dell'8
  • RIGAMONTI VIOLA studentessa del Liceo Classico "A. Manzoni" ammessa alla classe seconda con la media di 8,75
  • CASTELLANO SOFIA studentessa del Liceo Aritstico Modigliani ammessa alla classe terza con la media dell'8
  • BONANOMI SONIA studentessa dell'Istituto Greppi Liceo Scienze Umane ammessa alla classe quarta con la media di 8,83
  • MANZONI MARGHERITA diplomata all'Istituto Bachelet indirizzo Amministrazione Finanz.Marketing con 90/100
  • BOSISIO JESSICA studentessa del primo anno all'Università Bicocca con la media di 29,58/30
  • COLOMBO ESTER ANNA GRAZIA laureata presso l'Università Bicocca in Scienze Formazione Primaria con 110Lode
Sara Ardagna
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco