Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 277.741.932
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 22 dicembre 2019 alle 13:42

USD Casatese celebra l'arrivo delle feste di Natale con atleti e staff in Auditorium

In occasione della fine dell'anno e dell'avvicinarsi del Natale, anche la società calcistica USD Casatese 1940 ha voluto condividere un momento di festa con atleti e collaboratori, invitandoli alla serata organizzata in Auditorium a Casatenovo.
Alla manifestazione, ricchissima di eventi, hanno preso parte la dirigenza, i giocatori, lo staff tecnico e anche i genitori di alcuni ragazzi.

La prima squadra

La società casatese ha deciso di ''fare le cose in grande'' invitando Omar Pirovano, un comico apparso, tra le altre cose, anche in programmi televisivi come Zelig.
Non sono mancate inoltre le esibizioni del corpo di ballo dell'Accademia Arte e Spettacolo di Lesmo. I giovani ragazzi della scuola, accompagnati dai loro maestri, si sono presentati sul palco in più occasioni durante la serata, offrendo degli apprezzatissimi spettacoli di danza moderna.

Il primo a prendere la parola è stato il presidente della USD Casatese 1940 Gianni Sassella. Il patron ha ringraziato tutti i presenti per aver condiviso questo momento, ma soprattutto per far parte della società; un ringraziamento rivolto sia alla dirigenza, sia agli allenatori e ai giocatori, dai più grandi ai più piccoli. "La cosa più importante è avervi. Come società e dirigenza vogliamo continuare a lavorare e a migliorare per voi. Grazie a Rino (Rino Riva, presidente onorario ndr), che ogni giorno è presente al campo in rappresentanza della società, grazie ai direttori sportivi, dalla pre-agonistica all'agonistica. Un grazie speciale ai bambini della scuola calcio: cercate di abbandonare il telefonino e comunicare tra voi, dovete essere caratterialmente più forti, confrontarvi tra di voi. Ciò vi servirà nel tempo ad essere meno fragili" ha affermato Sassella.
Lo stesso presidente ha voluto poi spendere due parole in ricordo di due storici collaboratori della società venuti a mancare nell'anno appena trascorso: Enrico Fumagalli, conosciuto come Ciccio, e Giorgio Perego. "A loro - ha detto il presidente - va un grande ringraziamento da parte nostra".

Sassella ha poi ricordato che, nel corso dell'anno, la società è passata a collaborare con l'AC Monza. La Casatese crede molto nel progetto tecnico dei nuovi partner e nelle loro ambizioni, sperando che, un giorno, qualche suo atleta possa giocare in una società come quella brianzola, che sta facendo molto bene.
"La partnership tecnica acquisita con AC Monza porta un messaggio di speranza e lungimiranti obiettivi, infatti i benefici per entrambe le società iniziano a delinearsi in modo molto concreto. Un sentito ringraziamento a Guglielmo Ginocchi, responsabile area tecnica Accademy AC Monza, per aver partecipato alla nostra festa" ha aggiunto Sassella, ricordando il prestigioso invito al Gran Galà del Calcio Lariano.

Il consigliere comunale Francesco Sironi

A salire successivamente sul palco è stato proprio Guglielmo Ginocchi di AC Monza. Il responsabile dell'area tecnica dell'Accademy brianzola si è limitato a portare i saluti e gli auguri da parte della dirigenza e della società, oltre che aggiungere che il progetto con la Casatese sta andando molto bene e ha permesso ad alcuni bambini di visitare il centro di Monzello per assistere agli allenamenti della prima squadra del Monza.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Sul palco è salito poi anche Francesco Sironi, consigliere con delega allo sport, in rappresentanza dell'amministrazione comunale. L'amministratore ha felicemente ricordato il suo passato di giocatore della Casatese e portato poi i saluti del sindaco e della maggioranza tutta, augurando augurato una splendida serata e un buon Natale.
Ultimati gli interventi dei diversi ospiti è stata la volta della presentazione delle squadre del settore della pre-agonistica, che una ad una sono salite sul palco. Chiamate dal presentatore, il quale ha anche annunciato i nomi dei singoli giocatori, si sono schierate sul palco le seguenti compagini: Scuola Calcio 2012, Primi Calci 2011, Pulcini 2010, Pulcini 2009, Esordienti 2008 ed Esordienti 2007.

La dirigenza

Sono stati poi ringraziati Sebastiano e Stefania Fumagalli, gli istruttori della scuola di danza che si è esibita nel corso della serata, oltre agli sponsor e ai volontari, saliti tutti sul palco per ricevere un panettone e una bottiglia di vino.
Questo momento ha anticipato la seconda parte della carrellata delle squadre, quelle del settore dell'agonistica: Giovanissimi 2006, Giovanissimi 2005, Allievi 2004, Allievi 2003, Juniores regionali ed infine la Prima squadra. Quest'ultima si è soffermata un attimo in più sul palco, in quanto il capitano Gianluca Sassella ha voluto chiedere a tutti i presenti in sala di andare a sostenere la propria squadra nella finale di Coppa Italia prevista sabato 21 dicembre.

Gli altri membri dello staff societario ringraziati durante la serata

L'ultima parte della serata è stata dedicata all'estrazione dei biglietti della lotteria, la quale ha messo in palio otto premi, di cui i primi tre molto ambiti; si tratta di un piumino dell'Inter come terzo premio, un antifurto offerto da Penati Auto come secondo premio e, al vertice e ambito da tutti i bambini in sala, una PlayStation 4 con tre giochi.
In seguito alla sottoscrizione a premi, che ha consegnato un regalo di Natale anticipato ad otto fortunate persone, c'è stato il balletto finale, che è coinciso con la conclusione della serata.
A.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco