Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 234.663.776
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 27 dicembre 2019 alle 09:39

Monticello: sul sagrato della parrocchia di S.Agata il presepe vivente. Tanti i figuranti

Ha regalato tanta gioia e un pizzico di magia a grandi e piccini in una delle serate più attese dell'anno. Stiamo parlando del tradizionale presepe vivente della Vigilia di Natale, organizzato dai volontari della parrocchia di Monticello.

Ad attirare la curiosità di tante famiglie, lunedì 24 dicembre, sono stati fabbri, pastori, falegnami, panettieri, arrotini e tessitrici. Oltre, ovviamente, alla capanna con Maria e Giuseppe, in attesa della venuta di Gesù bambino.
Decine di figuranti tra uomini, donne e bambini hanno messo in scena, tra il sagrato della chiesa di Sant'Agata e il cortile del palazzo municipale, una suggestiva quanto fedele ricostruzione del momento della Natività.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):


A partire dalle ore 20.30 tradizioni e antichi mestieri di oltre duemila anni fa sono tornati a vivere, creando una magica atmosfera natalizia nel cuore di Monticello, arricchita dalle musiche degli zampognari ''Flauti di Lana'', dalle bevande calde e dal panettone che i volontari del gruppo alpini hanno offerto ai presenti per rifocillarsi e scaldarsi.

La rappresentazione delle nascita di Gesù - che ha riscosso il successo sperato - è stata inoltre l'occasione per i fedeli di incontrarsi in una Betlemme "nostrana" per uno scambio di auguri in vista del tanto atteso Natale, in un clima generale di grande festa e allegria.

Il presepe ha arricchito e ben preparato la partecipazione alla messa di Natale celebrata da don Marco Crippa alle ore 21.30 in Sant'Agata con la presenza dei bambini e di tutti i figuranti; una celebrazione alla quale ha fatto seguito quella di mezzanotte nella chiesa di Torrevilla.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco