Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 242.665.194
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 11 gennaio 2020 alle 09:55

Casatenovo: dal 14 seminario sui Promessi Sposi con UTE. Relatore il professor Motta

Nuova ed interessante proposta a cura dell'Università per tutte le Età di Casatenovo (associazione di promozione sociale Villa Farina). A partire da martedì 14 gennaio è in programma un seminario dal titolo ''I Promessi Sposi. La rilettura moderna di un capolavoro senza tempo''.



Dov'era davvero la casa di Lucia? E il castello dell'innominato? Perché nella seconda edizione dei Promessi Sposi Manzoni ha deciso di inserire delle illustrazioni? È una finzione letteraria o c'è del vero quando dice di aver semplicemente ritrovato e "rifatto la dicitura" di un manoscritto del '600? Manzoni è ancora attuale o è un "mattone" che puzza di incenso?
A queste domande tenterà di rispondere il docente del seminario, il professor Stefano Motta, già preside della sede di Merate del Collegio Villoresi San Giuseppe di Monza.
Studioso di Manzoni e del mondo religioso del Seicento, scrittore e saggista, Motta ha curato un'edizione dei Promessi Sposi in adozione presso molti istituti superiori e pubblicato numerose opere di narrativa. È membro della Giuria tecnica del Premio Letterario Internazionale "A. Manzoni" e socio onorario della Pontificia Academia Mariana Internationalis della Città del Vaticano.
Gli incontri si svolgeranno martedì 14, 21 e 28 gennaio, oltre a martedì 4 febbraio, dalle ore 20.45 alle 22 presso Villa Farina di Casatenovo.

Stefano Motta, relatore del seminario

Il professor Motta guiderà il pubblico attraverso quattro incontri di taglio insolito, laboratoriale e multimediale, alla scoperta di un capolavoro sempre vivo e sempre attuale della letteratura non solo italiana, non solo europea, ma mondiale.

Nel corso del seminario saranno approfonditi i seguenti temi:
- ''Il cantiere della Quarantana'': i Promessi sposi tra illustratori, incisori, filologi e pirati.
- "Il paese degli sposi è qua o là": topografia manzoniana, sulle tracce di Renzo e Lucia.
- "I cattivi artisti copiano, i bravi rubano": per una lettura intertestuale dei Promessi Sposi.
- ''Manzoni POP'' - I Promessi Sposi tra cinema, televisione, pubblicità, fumetto.

Per informazioni: segreteria@utecasatenovo.it - Tel. 039-9208514.

Apertura segreteria di Villa Farina: lunedì e venerdì h. 15-17; martedì, mercoledì, giovedì h. 10-12.

Per gli studenti degli istituti superiori e per gli studenti universitari l'iscrizione è GRATUITA.

Per gli altri corsisti il contributo richiesto è di 10 euro + 10 euro (iscrizione all'associazione).

 

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco