Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 220.343.643
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Giovedì 23 gennaio 2020 alle 10:07

30 anni fa/58: piscina di Barzanò pronta ad aprire i battenti. In 700 firmano per migliorare il servizio di autobus per Sesto

Dicembre 1989: un momento storico per il territorio casatese, caratterizzato dall'apertura dell'impianto natatorio con sede a Villanova di Barzanò. I sei comuni proprietari della piscina, uniti fra loro nel consorzio di gestione della stessa, consegnano infatti le chiavi alla Lario Sport, la società che si è aggiudicata il bando di gara. Effettuati i collaudi e messe a punto le ultime opere previste agli spogliatoi e al bar, la struttura sportiva può finalmente aprire i battenti. Previsti corsi di nuoto e sessioni di nuoto libero per adulti, bambini e ragazzi, con tariffe che vanno dalle 2 alle 4mila lire a seconda della tipologia di servizio erogata. Soddisfazione è espressa sia dagli amministratori, sia dal gestore, per il risultato finale che ha consentito, dopo quattro anni di lavori costati 4 miliardi di lire, di disporre di un impianto all'avanguardia, dotato - unico caso in provincia di Como - di una piscina olimpionica della lunghezza di 50 metri.

La Canonica di San Salvatore e gli affreschi scoperti sulla cupola

A Barzanò intanto una splendida scoperta riguarda la Canonica di San Salvatore; durante le opere di restauro condotte da Rodolfo Barracchia, viene infatti individuato un grande affresco medievale sulla volta della cupola, raffigurante un Cristo benedicente circondato dagli apostoli. Entusiasta il sindaco Giuseppe Aldeghi, determinato negli anni a portare avanti i lavori per riportare all'originario splendore l'edificio conteso fra la Curia e la proprietà della dimora adiacente, Villa Tremolada e assegnato poi dal tribunale, proprio al Comune.
A Galgiana di Casatenovo invece, prendono il via i lavori per ''raddrizzare'' il campanile della chiesa di San Biagio, ritenuto troppo inclinato, tanto che qualcuno si è azzardato ad accostarlo alla ''torre di Pisa''. Un intervento richiesto dai residenti, preoccupati, e finanziato da Parrocchia, Curia e Comune, dopo gli studi condotti da un professionista del Politecnico di Milano che aveva suggerito di intervenire prima che la situazione potesse farsi seria.
Agitazione in quegli stessi giorni all'istituto professionale Pessina di Casatenovo, dove gli studenti protestano con il sindaco Giovanni Maldini per i continui guasti al sistema di riscaldamento. Un coro di proteste anche al Greppi di Monticello, per i continui cambi di cattedre che non garantiscono continuità alla didattica.

Gli alunni di Greppi e Pessina in protesta nel dicembre 1989

Lamentele anche da parte degli utenti per il rincaro delle tariffe sul servizio idrico. L'esponente della locale DC, Domenico Galbiati invece, durante un'assemblea pubblica a Rogoredo alla presenza dell'amministrazione Maldini promette di impegnarsi affinchè la viabilità della frazione possa essere modificata e resa più conforme alle necessità dei residenti e degli automobilisti in transito. Le criticità riguardano sostanzialmente il calibro delle strade - ritenuto troppo limitato - e il fondo delle stesse, a dir poco dissestato.
Intanto la trattoria San Rocco di Emilio Crippa ospita un raduno di rinomati chef: fra loro anche Alberico Penati di Cassina de' Bracchi, trasferitosi a Londra per lavorare nel celebre Harry's Bar. Il ricavato della convention viene devoluto alla parrocchia di Galgiana per i lavori in programma sul campanile.

Il raduno degli chef da Emilio Crippa, alla trattoria San Rocco

A Missaglia le minoranze presentano una raffica di interpellanze e documenti sul Monastero della Misericordia, a pochi giorni di distanza dal clamoroso furto degli affreschi verificatosi all'interno del convento. Socialisti e Comunisti chiedono rassicurazioni al sindaco Gabriele Castagna affinchè l'edificio che sorge al confine con Casatenovo non venga ceduto ai privati. Il primo cittadino replica che il Ministero dei beni culturali e la Soprintendenza hanno fatto pervenire dei segnali di interessamento ad occuparsi in prima persona della questione.

Il Monastero della Misericordia

Intanto a Monticello il sindaco Vittorio Cazzaniga manifesta l'intenzione di ricandidarsi alle elezioni in programma nella primavera 1990, guidando una DC compatta, nonostante qualche tensione registratasi in passato. Non resta che attendere le mosse delle opposizioni. Sul fronte delle opere pubbliche, l'amministrazione sta progettando un massiccio intervento di restyling presso la Casa di Riposo, con opere strutturali e cambiamenti anche per quel che concerne i servizi erogati agli ospiti.

I sindaci Maldini, Aldeghi, Cazzaniga e Castagna, protagonisti delle cronache dell'epoca

Sul finire dell'anno viene promossa una petizione per le carenze relative al servizio di trasporto pubblico su gomma Oggiono-Sesto. Complice il recente aumento delle tariffe, gli utenti elencano tutto quello che non funziona: dagli orari delle corse degli autobus, alla mancata segnalazione del passaggio degli stessi. Ben 700 cittadini pongono la loro firma sul documento, tentando di dare un segnale di miglioramento all'importante servizio di collegamento alle principali città dell'area metropolitana.
Articoli correlati:
09.10.2019 - 30 anni fa/57: rapina a mano armata e arresti a fine estate. A Monticello si progetta il nuovo centro rifiuti e la strada per Cortenuova. Festa per l'arcivescovo Tettamanzi
07.09.2019 - 30 anni fa/56: a Casatenovo apre il 'Bennet', primo grande supermercato del paese. Minoranze critiche su Villa Facchi e scuola di Crotta
13.08.2019 - 30 anni fa/55: agosto segnato da scippi e da una rapina alla Posta di Cassago. A Maresso è in arrivo don Paolo Cesarini
08.07.2019 - 30 anni fa/54: cercasi gestore per la piscina, ma 'si litiga' sulla futura strada. Nuovi comandanti per i CC di Casate e Cremella
12.06.2019 - 30 anni fa/53: la ''nera'' imperversa. A Monticello un furto in chiesa e nei cimiteri, arresti, scippi a Cassago, rapine in Posta
05.05.2019 - 30 anni fa/52: marciapiedi sulla 'Santa' e scatta l'obbligo delle cinture alla guida. A Barzanò pacchetti di sigarette sequestrati
03.04.2019 - 30 anni fa/51: la Finanza nell'ex caserma dei CC? L'ipotesi non convince. Serve una seconda strada per raggiungere la piscina
27.02.2019 - 30 anni fa/50: alla Vismara ipotesi trasloco degli impiegati a Milano. Comitato per affrontare il tema ''tossicodipendenza''
10.02.2019 - 30 anni fa/49: l'inizio 1989 segnato dalla cronaca nera. Altre vittime sulla ''Santa'', furti e rapine. Un convegno sulla droga
23.01.2019 - 30 anni fa/48: via i Carabinieri, a Missaglia la GdF e nascono gli Amici del Monastero. Rapina in una gioielleria a Barzanò
01.01.2019 - 30 anni fa/47: biblioteca pronta al trasloco in V.Facchi e stop al suono delle campane a Galgiana. Voglia di Russia al Greppi
15.12.2018 - 30 anni fa/46: è ancora polemica per il trasloco dell'Arma a Casatenovo. Nuova 'guida' per Villa Greppi, piscina quasi finita
23.11.2018 - 30 anni fa/45: la caserma di Missaglia chiude, Castagna scrive al Ministro Gava. Erogata la ''cassa'' ai lavoratori Agrati-Garelli
02.11.2018 - 30 anni fa/44: quale destino per il Don Guanella di Cassago? La Lavandaia a Missaglia si tinge di rosso, omicidio a Castello
06.10.2018 - 30 anni fa/43: Piazza Mazzini pedonale? Commercianti divisi. Sindaci in polemica per la chiusura della caserma di Missaglia
22.09.2018 - 30 anni fa/42: P.zza Mazzini, PCI e PSI chiedono un restyling per renderla più viva. A Cremella 'braccio di ferro' sui visoni
23.08.2018 - 30 anni fa/41: Vismara passa a Nestlè, ''vertice'' in municipio. A Barzanò atteso il card.Martini per il 35° di don Giuliano Sala
12.08.2018 - 30 anni fa/40: luglio tempo di sagre e feste a Casatenovo dove la chiesa di Sant'Anna chiude per cedimento. A Sirtori è crisi idrica
27.06.2018 - 30 anni fa/39: a Casatenovo festa per il Palio organizzato da don Fermo. Preoccupano le crepe nel campanile di Galgiana
31.05.2018 - 30 anni fa/38: il comitato de ''La Santa'' chiede interventi per la sicurezza della via. A Missaglia furti al Monastero e a scuola
05.05.2018 - 30 anni fa/37: in agenda una nuova strada per le piscine e la sistemazione di Villa Ratti. Vertice sulla linea del ''Besanino''
18.04.2018 - 30 anni fa/36: lavoratori di Agrati-Garelli e Vismara col fiato sospeso per il cambio di proprietà. In pensione il maresciallo Salvati, comandante a Cremella
04.04.2018 - 30 anni fa/35: rapine, arresti e incendi scuotono il marzo '88. A Casatenovo si attende il 'matrimonio' tra Vismara e Nestlè
27.02.2018 - 30 anni fa/34: dopo le rapine, protesta per la chiusura della caserma di Missaglia. A Cremella un'ordinanza contro i...visoni
08.02.2018 - 30 anni fa/33: Villa Greppi 'evacuata' per le crepe nelle classi ma c'è un boom di iscrizioni. Congelati i 67 esuberi all'Agrati-Garelli
20.01.2018 - 30 anni fa/32: l'Agrati-Garelli annuncia 80 esuberi, mentre è ormai certa la chiusura della caserma dei carabinieri di Missaglia
02.01.2018 - 30 anni fa/31: i lavori per la piscina e la sicurezza della ''Santa'' chiudono il 1987. Caserma di Casatenovo pronta...e Missaglia?
08.12.2017 - 30 anni fa/30: comunisti critici sulla Città Brianza di Maldini. Poliambulatori all'Inrca e a Monticello nasce la Polisportiva
21.11.2017 - 30 anni fa/29: altro incidente mortale sulla Santa, monta la protesta dei cittadini. A Missaglia scuola intitolata a Moneta
25.10.2017 - 30 anni fa/28: rapine e aggressioni riempiono le cronache. A Casatenovo e Missaglia tiene banco la sicurezza stradale
08.10.2017 - 30 anni fa/27: a Casatenovo si parla di ''Città Brianza'' e si fa festa per don Fermo. Proteste per la pericolosità della Sp51
12.09.2017 - 30 anni fa/26: destino incerto per Villa Cioja, mentre Maldini sogna un ufficio postale a Rogoredo. Don Fermo vice parroco
24.08.2017 - 30 anni fa/25: Cassago spera di avere le reliquie di S.Agostino. L'estate non ferma la ''nera'' tra aggressioni e strane 'scoperte'
11.08.2017 - 30 anni fa/24: Maldini tira dritto sull'idea di ''Città Brianza''. A Villa Cioja (Missaglia) si insedia la biblioteca e forse gli Alpini
26.07.2017 - 30 anni fa/23: incidenti mortali sulla 'Santa', a Casatenovo la protesta. Poche iscrizioni, scuola di Cortenuova a rischio
04.07.2017 - 30 anni fa/22: ottava rapina in due anni alla 'Posta' di Sirtori A Missaglia comitato per ''salvare'' il Monastero dal degrado
15.06.2017 - 30 anni fa/21: sgominata banda di rapinatori e 5° assalto all'ufficio postale di Monticello. Ancora polemiche sulla nuova caserma dei carabinieri a Casatenovo
16.05.2017 - 30 anni fa/20: quasi conclusa la caserma dei Carabinieri, che fine farà quella a Missaglia?
23.04.2017 - 30 anni fa/19: Cassago vota un odg per salvare il ''besanino''. Nozze Vismara-De Benedetti e Maldini lancia la Città Brianza
05.04.2017 - 30 anni fa/18: cantiere della piscina fermo, minoranze critiche. A Cortenuova si progetta la nuova strada al servizio della zona industriale
10.03.2017 - 30 anni fa/17: fermo il cantiere della piscina, preoccupazione tra i sindaci. L'amministratore dell'Agrati-Garelli 'fa chiarezza'
15.02.2017 - 30 anni fa/16: timori per le sorti dell'Agrati-Garelli, confronto tra i sindaci e l'azienda. Settimo ''colpo'' alla Posta di Maresso
18.01.2017 - 30 anni fa/15: l'Agrati-Garelli annuncia 159 esuberi. Ritardo sui lavori per la piscina e a Cremella problemi con i...visoni
01.01.2017 - 30 anni fa/14: il 1986 ''si chiude'' con una rapina alle Poste di Monticello e una banda dedita allo spaccio sgominata dai CC
06.12.2016 - 30 anni fa/13: ipotesi scuola di musica a V.Mariani, mentre a Missaglia si insedia un aeroporto. Un ''giallo'' alla Grande Casa
17.11.2016 - 30 anni fa/12: in forse il centro alla Colombina, residenti sul ''piede di guerra''. A Barzanò timori per la chiusura dell'USSL
14.10.2016 - 30 anni fa/11: a Casatenovo polemiche per l'acqua...rossa e le minoranze criticano il Prg. Furti e arresti riempiono le cronache
21.09.2016 - 30 anni fa/10: a Campofiorenzo il cardinal Martini inaugura la nuova chiesa. Rapina in villa e un 18enne muore in un sinistro
27.07.2016 - 30 anni fa/9: guasto alla rete idrica, Casatenovo senza..acqua. A Barzanò il preside va in pensione e Monticello lavora al Prg
02.07.2016 - 30 anni fa/8: che futuro per il Monastero di Missaglia? Nuova area industriale a Cortenuova e a Casatenovo in scena il Palio
12.06.2016 - 30 anni fa/7: ''La Colombina chiede un centro sociale. Al via i lavori per le piscine, a Besana timori per le sorti del 'Viarana'
13.05.2016 - 30 anni fa/6: la ''banda dei municipi'' colpisce anche a Viganò. A Casatenovo si lavora per salvare Villa Facchi e Villa Mariani
12.04.2016 - 30 anni fa/5: a Casatenovo preoccupa il traffico, oltre 2mila mezzi ogni ora sulla ''Santa''. Nuova ondata di furti e truffe
20.03.2016 - 30 anni fa/4: tenenza dei carabinieri, Merate e Casatenovo se la contendono. Barzanò, alle medie si può insegnare l'inglese
01.03.2016 - 30 anni fa/3: un ''fronte del no'' contro la Usmate-Nibionno. Riapre la biblioteca di Monticello, chiude l'Enel a Cremella
17.02.2016 - 30 anni fa/2: due banditi armati rapinano la BPL di Casatenovo. A Monticello preoccupa la collina, a Besana ''vertice'' sul treno
07.02.2016 - 30 anni fa/1: rapina in banca, furti e gravi incidenti stradali. La maggioranza casatese in crisi, al via la gara per la piscina
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco