Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 220.345.798
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Giovedì 23 gennaio 2020 alle 17:51

Bosisio: nuove luci a Led e rinnovo degli spogliatoi in palestra con un contributo

Terminati i primi due lotti di lavoro di efficientamento energetico della palestra di Bosisio Parini. L'amministrazione comunale ha infatti ottenuto alcune risorse dallo Stato che ha deciso di destinare per la riqualificazione, in termini energetici, della palestra pubblica vicina agli istituti scolastici.

A seguito della pubblicazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico del decreto Legge 30 aprile 2019 n. 34 , recante "misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi" che prevedeva l'assegnazione di contributi ai comuni per interventi di efficientamento energetico e lo sviluppo territoriale sostenibile in base alla popolazione residente nel comune alla data del 1 gennaio 2018 - secondo i dati pubblicati dall'ISTAT - il comune di Bosisio Parini è risultato beneficiario di un contributo di 50 mila euro.
Come accennavamo in apertura, l'amministrazione ha deciso di utilizzare tali risorse per l'efficientamento energetico degli impianti elettrici della palestra comunale, compresi i locali assegnati alle associazioni.
L'ufficio lavori pubblici e manutenzioni patrimonio del comune ha quindi indetto una gara di appalto invitando, secondo il metodo delle turnazioni, tre imprese scelte tra quelle qualificate ed inserite nell'elenco delle imprese del comune di Bosisio Parini, secondo i termini della legge vigente.
Il 30 ottobre scorso sono state consegnate le aree all'impresa aggiudicataria della gara e, come da prassi, è stato tramesso al Ministro dello Sviluppo il verbale di inizio dei lavori.

Il consigliere Francesco Peverelli

"I lavori, che l'impresa ha svolto durante le festività natalizie, sono stati suddivisi in lotti al fine di permettere il regolare svolgimento delle attività motorie e delle partite di campionato" ha spiegato il consigliere con delega allo sport Francesco Peverelli. Il primo lotto riguardava la palestra mentre il secondo includeva i locali concessi in uso alle associazioni "Pro Loco Bosisio", "Brianza Classic Team" e "Canoa Club Bosisio", siti presso l'edificio della ex direzione didattica" di via Andrea Appiani.
"Tali lavori hanno riguardato la sostituzione di tutte le armature della palestra con lampade a LED di ultima generazione, l'installazione delle lampade di emergenza, la sostituzione di tutte le plafoniere, le linee elettriche e le prese di comando" ha aggiunto il consigliere, specificando che sono in programma ulteriori lavori di ammodernamento della struttura.
Nei giorni scorsi è stata infatti affidata all'ufficio tecnico del comune la progettazione dei nuovi spogliatoi della palestra comunale. "Oltre al rifacimento degli impianti idraulici ormai vetusti, si sta pensando di suddividere gli spazi e creare degli spogliatoi più accessibili e più funzionali" ha precisato Peverelli.

Una volta terminato il progetto, nelle prossime settimane si dovrà attendere l'approvazione del bilancio preventivo per poter indire la nuova gara. "I lavori verranno eseguiti in concomitanza con il terzo ed ultimo lotto dell'efficientamento della palestra che riguarderà la sostituzione di tutte le plafoniere, le linee elettriche e le prese di comando degli spogliatoi, nonché la sostituzione del vecchio quadro elettrico e l'installazione di un nuovo quadro di comando. Al temine dei lavori, oltre ad avere la palestra comunale dotata di un nuovo impianto a norma, si otterrà un risparmio energetico superiore rispetto all'attuale".
Soddisfazione per l'opera è stata espressa dal sindaco Andrea Colombo: "Abbiamo cominciato a mettere mano alla palestra comunale procedendo con lavori di efficientemente che consentiranno un risparmio nell'utilizzo di risorse comunali. Dall'altro lato abbiamo dotato la palestra che usano le scuole e le associazioni di un'attrezzatura tecnologica di ultimo grido, con un impianto di illuminazione moderno che sostituisce le luci malfunzionanti presenti in precedenza".

A proposito degli spogliatoi, il primo cittadino ha aggiunto: "Abbiamo terminato i lavori di due su tre lotti. Poi procederemo con il rifacimento dell'impianto idraulico che è piuttosto datato e, con l'occasione delle opere di demolizione che si dovranno realizzare, provvederemo a una diversa sistemazione degli spazi secondo una concezione più moderna".
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco