Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 223.583.335
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 14/03/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 65 µg/mc
Valmadrera: 68 µg/mc
Colico: 63 µg/mc
Moggio: 85 µg/mc
Scritto Venerdì 24 gennaio 2020 alle 15:50

Missaglia: serata musicale per non dimenticare con Padovan

L'amministrazione comunale di Missaglia ha organizzato sabato 18 gennaio lo spettacolo "la sonata di Auschwitz" per celebrare la Giornata della Memoria.

Maurizio Padovan,  musicista e presidente dell'Accademia Viscontea,  ha saputo catturare l'attenzione del numeroso pubblico che ha gremito la sala Teodolinda, presentando inediti aspetti culturali, sociali e politici che hanno portato alla  barbarie delle leggi razziali, dei forni crematori, dei campi di sterminio.

''Commentando immagini, filmati e documenti, suonando col suo violino le musiche che hanno fatto da sfondo alla tragedia immane di milioni di innocenti che si consumava nella inumana indifferenza degli ufficiali tedeschi, ha animato con trasporto una serata toccante che il pubblico ha sinceramente apprezzato e applaudito. Per non dimenticare'' le parole dell'assessore alla cultura Donatella Diacci.

Aprendo la serata il sindaco Bruno Crippa ha ricordato la manifestazione dei sindaci del 10 dicembre a Milano con Liliana Segre contro il razzismo,  perché l'odio non abbia futuro.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco