Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 255.990.999
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 29 gennaio 2020 alle 08:35

Oggiono: il 1°febbraio la corsa campestre  promossa dall'Asd Avis

Sabato primo febbraio prenderà il via la corsa campestre 2020 organizzata dall' Asd Avis Oggiono. La prova è valida per la 34esima edizione del campionato brianzolo di corsa campestre. Lo scorso anno, sfidando la neve caduta a inizio febbraio, si presentarono circa 400 podisti di ogni età.

Quest'anno gli organizzatori si aspettano un maggior afflusso di appassionati. «È la terza gara del calendario - ha spiegato Valentino Valtorta dell'Asd Avis Oggiono - la nostra aspettativa, vedendo le due precedenti prove del campionato, è che dovremmo arrivare tra le 500 e le 600 persone partecipanti. Il clima è migliore rispetto all'anno scorso, quando si è corso con la neve. Speriamo di mantenerne la partecipazione delle prime prove».
Poche le novità riguardo al percorso, simile a quello dello scorso anno. «Al 99% - ha chiarito Valtorta - il percorso è uguale: nei prati della zona del Bersaglio, costeggiando la collina. È un anello di due chilometri che contiene al suo interno un percorso breve da 400metri e un percorso da un chilometro».

La partenza della prima gara è fissata per le 14.30. Poi a seguire le altre prove, suddivise per categorie e fasce di età. I più giovani affronteranno una gara lunga 300metri, mentre i più esperti dovranno compiere per tre volte l'anello da due chilometri, correndo la distanza complessiva di 6 chilometri.
Dalle 16.30 si svolgeranno le premiazioni. Saranno una cinquantina i volontari dell'Avis impegnati per la perfetta riuscita della manifestazione.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco