Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 234.687.880
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 29 gennaio 2020 alle 17:08

Un lettore: la SP55 a Cassina de' Bracchi è la scorciatoia per la est. Servono interventi

Buongiorno redazione,
vi scrivo per chiedervi la possibilità di pubblicare questa mia lettera che riguarda la pericolosità della strada provinciale 55 a Casatenovo, condizione segnalata già più volte da molti residenti alle istituzioni, ma con scarsi risultati.

Via Dante Alighieri a Cassina de' Bracchi

Il problema segnalato con maggior frequenza è dovuto soprattutto all'alta velocità del grande flusso di veicoli in transito, che dal centro di Casatenovo sfrecciano quotidianamente all'ora di punta per raggiungere o per tornare dalla tangenziale est che parte a Usmate.
Tra i punti più critici segnaliamo a Cassina de' Bracchi l'incrocio fra via Dante Alighieri e via Volta (in direzione Rogoredo) o la zona nei pressi della chiesa di Sant'Anna dove le auto transitano a velocità troppo alte per un centro abitato, complice la mancanza di dossi o di eventuali dissuasori rallenta-traffico.

Le strisce pedonali davanti alla chiesa di Sant'Anna

Inoltre le strisce pedonali davanti alla chiesa partono da dietro un muro e risultano sovrapposte ad un posto auto, oltre che in curva. Negli scorsi anni sono stati informati dagli abitanti della zona sia il Comune, sia la Polizia locale, ma purtroppo senza nessun risultato concreto che sia stato capace di smorzare la velocità delle auto.
Quello che i residenti chiedono sono degli interventi strutturali per mettere in sicurezza dei tratti di questa strada che è divenuta a tutti gli effetti la "scorciatoia" giornaliera per migliaia di auto che devono raggiungere la tangenziale.

L'intersezione fra Via Dante Alighieri e Via Volta

La nostra maggiore preoccupazione è garantire una certa sicurezza a bambini e adulti che devono attraversare quotidianamente la strada per raggiungere asili, scuole e altri servizi.
Cordiali saluti,
Un vostro lettore
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco