• Sei il visitatore n° 344.921.911
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 30 gennaio 2020 alle 10:34

Castello: attività culturali e sociali tra i punti del consiglio. Lega ''interroga'' sul campetto

Si è aperta con una richiesta di chiarimenti da parte della minoranza la seduta consiliare di mercoledì 29 gennaio del comune di Castello Brianza. Il capogruppo della Lega Marco Formenti ha segnalato la mancata ricezione, nei termini previsti dalla legge, della convocazione del consiglio comunale da parte del consigliere di minoranza Eliana D'Agostino. Dopo un breve confronto con il sindaco Aldo Riva, il quale ha chiarito di aver ricevuto dai tecnici del comune rassicurazioni sul fatto che l'invio della notifica tramite email fosse stato fatto, tutti i consiglieri hanno convenuto sulla necessità di non rinviare la seduta consigliare dato che tutti gli amministratori sono comunque risultati presenti.

Il sindaco Aldo Riva

Durante il "Question time" aperto, la minoranza leghista ha chiesto delucidazioni sulle condizioni di sicurezza del campetto di via Monti, con particolare riferimento alle protezioni installate sulle strutture di ferro che sorreggono i canestri, ormai ammalorate. Il vicesindaco Mario Pirovano ha assicurato che le nuove protezioni sono nelle disponibilità del comune, ma non si è ancora proceduto all'installazione per via delle basse temperature che causerebbero problematiche tecniche ai collanti necessari alla posa in opere delle stesse.

I consiglieri della minoranza leghista

Data comunicazione - da parte del sindaco Aldo Riva - del ricorso presentato al Tar da parte della società Camarca contro la variante del Pgt e del Regolamento Cimiteriale approvati nel mese di luglio, l'assessore alla cultura Elena Formenti ha presentato all'aula il nuovo programma della biblioteca comunale per l'anno 2020. In aumento le risorse a disposizione nel settore, che arriveranno a superare i 26mila euro annui. In particolare, sono aumentati gli stanziamenti per ampliare il patrimonio librario. Confermate le attività già in essere nel 2019 come i corsi di avvicinamento alla lettura per i più piccoli, il concorso artistico, le "Tisane letterarie" e i corsi di informatica. Durante il 2020 prenderanno il via anche nuove iniziative come i corsi di inglese, con una insegnante madrelingua, aperti anche ai più piccoli, il corso di "Master chef Pizza" per i bambini e un numero maggiore di incontri con gli autori.

L'assessore Elena Formenti

Approvato all'unanimità da parte dei consiglieri, il programma della biblioteca avrebbe dovuto lasciare spazio alla discussione del nuovo regolamento del "Baratto amministrativo". Tuttavia, a causa della mancanza del parere del revisore dei conti, non giunto in tempo utile, la trattazione di questo punto posto all'ordine del giorno è stata rinviata al prossimo consiglio comunale che dovrebbe tenersi nel mese di febbraio.

La maggioranza

La parola è passata quindi al consigliere Marica Pirovano, delegato ai servizi sociali. Uno dei più grandi cambiamenti che riguarderà questo settore nell'anno 2020 è la nuova formula di organizzazione dei servizi. Continueranno ad essere gestiti in stretta collaborazione con l'ambito distrettuale di Lecco, attraverso però una erogazione operativa che passerà in campo alla nuova impresa sociale "Il Girasole".

Il consigliere Marica Pirovano

«L'obbiettivo - ha spiegato il consigliere Marica Pirovano - resta capire i bisogni della popolazione in modo da risponde mettendo a disposizione una serie di servizi, andando incontro alle esigenze che si manifestano».
Il piano proposto dal consigliere delegato ai servizi sociali è stato approvato con voto favorevole espresso da parte di tutti i consiglieri di maggioranza e minoranza.

Il vicesindaco Mario Pirovano

In chiusura della seduta, su proposta del sindaco Aldo Riva, è stato confermato l'incarico al revisore dei conti mantenendo in vigore i compensi dell'anno 2019.
L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco