• Sei il visitatore n° 339.370.923
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 30 gennaio 2020 alle 16:02

Oggiono, circolo Tenchio: il 1° febbraio apre la mostra a Valmadrera

Sabato 1 febbraio, alle ore 18:30, sarà inaugurata presso il Centro culturale Fatebenefratelli la mostra itinerante "Noi Artemisia", che il Circolo Tenchio di Oggiono ha promosso a favore della sensibilizzazione contro la violenza sulle Donne.
La mostra è patrocinata dall'Amministrazione comunale della Città di Valmadrera.

L'intento - come spiega Dario Ripamonti, responsabile artistico del Circolo - è stato quello di coinvolgere Artiste locali nel realizzare un'opera ispirata al valore simbolico di Artemisia Gentileschi e al colore "giallo". Artemisia fu vittima di violenza e sostenne il processo nei confronti del suo stupratore, Agostino Tassi, con una forza di carattere straordinaria. La mostra quindi ha due paletti: la funzione dell'arte di raccontare e curare le ferite di un'anima e l'uso provocatorio del giallo, colore "chiave" nelle opere che Artemisia realizzò proprio durante il periodo del processo. Per questo le opere esposte, e realizzate nelle più svariate forme espressive, potranno raccontare diversi momenti di una violenza: il dramma, la rabbia, la richiesta di aiuto, la reazione di carattere, la rinascita".

In questo momento le Artiste che hanno aderito al progetto sono 28 e provengono da più Comuni: Scegle, Ursula Colombo, Elvira Elia, Antonella Ciceri, Veronica Dell'Oro, Alessandra Canali, Monica Airoldi, Morena Casari, Carla Colombo, Luisa Galbusera, Vanna Colombo, Tina Bux, Ofelia Oro, Gigliola Gasparri, Vincenza Minìo, Arianna Meazzini, Giulia Bernuti, Ilaria Perego, Alina Popadin, Beatrice Colombo, Maddalena Casiraghi, Daphne Newton, Veronica Roma, Eleonora Galliani, Ornella Mazzoleni, Sara Sottocornola, Francesca Sbaglia, Laura Giussani.

Le opere rimarranno esposte fino a domenica 9 febbraio, con i seguenti orari di visita: da lunedì a venerdì dalle 15.00 alle 17.30; sabato e domenica dalle 10 - 12:30, 15 - 17:30.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco