Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 303.003.145
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 02 febbraio 2020 alle 14:39

ASD Avis Oggiono: 600 iscritti alla corsa campestre organizzata in zona Bersaglio

600 i corridori che, sabato 1 febbraio, hanno preso parte alla terza prova della trentaquattresima edizione del campionato brianzolo di corsa campestre. La competizione, svoltasi ad Oggiono nei campi in zona Bersaglio, è la terza di sette prove che si concluderanno sabato 14 marzo a Carate Brianza.

“Abbiamo riscontrato un’ampia partecipazione a questa terza gara del calendario. L’anno scorso le condizioni meteo non sono state particolarmente favorevoli, quest’anno, al contrario, una splendida giornata di sole ha accompagnato i partecipanti alla corsa” ha spiegato Valentino Valtorta presidente dell’Asd Avis Oggiono, ringraziando i soci, gli amici e simpatizzanti per il contributo e l’impegno fornito nell’organizzazione. 
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Il percorso, uguale a quello della precedente edizione, si è sviluppato nei prati della zona Bersaglio che costeggiano la collina. Un primo anello di due chilometri ha racchiuso al suo interno un percorso breve di 400 metri ed un percorso di un chilometro.
“Per ogni prova sono previste 8 gare, suddivise per categorie e fasce d’età. I più piccoli hanno affrontato un percorso di 300 metri, i giovani un percorso di 2000 metri ed i più esperti hanno battagliato lungo l’anello dei due chilometri, compiuto per tre volte per un totale di 6 chilometri” ha spiegato.

Fotocontributo Fausto Ligas

Al termine della competizione, alle ore 16,30, sono state effettuate la premiazioni. Medagliati i primi tre classificati di ogni categoria che sono saliti sul podio tra gli applausi di parenti ed amici.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco