Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 220.168.604
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Mercoledì 12 febbraio 2020 alle 18:23

Casatenovo: lieve crescita demografica nel 2019. Gli stranieri in aumento e le nozze con rito civile superano quelle religiose

E' aumentata, seppur di poco, la popolazione di Casatenovo nel 2019. Al 31 dicembre l'ufficio anagrafe del Comune registrava 13.174 residenti, per l'esattezza 63 unità in più rispetto al 2018. Un piccolo passo in avanti dunque, a livello demografico, che si sta mantenendo costante negli ultimi anni.
A fine 2019 le femmine (6741) erano in netta maggioranza - consuetudine che si sta affermando ormai da un po' di tempo a questa parte - superando i maschi (6433) di 308 unità.

Un'immagine panoramica che immortala il centro di Casatenovo visto dalla terrazza della chiesa di Monticello

A contribuire nel 2019 alla crescita della popolazione è stata - come avvenuto nell'ultimo triennio - la differenza tra i nuovi cittadini arrivati in paese e coloro che lo hanno lasciato. Un valore che ha registrato segno positivo.
A fronte di 493 immigrati, hanno abbandonato Casatenovo 382 persone, con un saldo migratorio pari a 111 unità. Per quel che concerne invece il saldo naturale, ovvero la differenza tra nascite e morti, esso è risultato negativo (-48). Il numero dei nuovi casatesi venuti al mondo (92) è stato di molto inferiore a quello dei cittadini deceduti nei dodici mesi dello scorso anno (140).
Nel 2019 inoltre, i maschi nati sono stati superiori - in termini numerici - alle femmine: 54 i fiocchi azzurri, 38 quelli rosa.
Parallelamente si è registrato un aumento dei decessi. Lo scorso anno sono venuti a mancare 140 casatesi (64 maschi e 76 femmine), 5 in più rispetto al 2018.

I movimenti demografici avvenuti nel 2019 a Casatenovo


Il numero superiore di morti rispetto alle nuove vite ha in parte paralizzato la crescita della popolazione casatese, con un saldo negativo pari a 48 unità.
E' stato però il saldo migratorio a ribaltare la situazione demografica, dando un nuovo slancio alla popolazione. Nel 2019 il numero di cittadini che si sono insediati a Casatenovo è stato superiore a quello di coloro che hanno lasciato il paese: 493 a 382. Comparando il dato a quello dell'anno precedente possiamo affermare che gli ''immigrati'' sono stati superiori nel numero rispetto allo scorso anno (469), ma è aumentato - di poche decine di unità - anche il numero delle persone che hanno trasferito altrove la propria residenza (da 347 a 382).

Tabella e grafico che indicano la crescita della popolazione nell'ultimo decennio

 


In aumento (+18) anche il numero degli stranieri residenti in paese, che si è attestato sulle 778 unità, di cui ancora una volta in maggioranza femmine (435), mentre i maschi si sono fermati a quota 343. Complessivamente rappresentano il 5.9% della popolazione totale. La nazionalità più rappresentata al 31 dicembre 2019 a Casatenovo era quella romena (134), seguita da quella albanese (108) e marocchina (96).
Per chiudere veniamo ai matrimoni (argomento che sviscereremo in maniera più approfondita in un prossimo servizio dedicato). Per la terza volta consecutiva le nozze con rito civile hanno superato, seppure di una manciata di unità, quelle religiose: 16 a 14 è infatti il bilancio delle unioni nel 2019.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco