Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 234.185.278
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 13 febbraio 2020 alle 16:08

Oggiono, PalaBachelet: affidati i lavori di sistemazione dell’impianto antincendio

Il Palabachelet di Oggiono
La costruzione era iniziata alla fine del 2008. Una serie di prove, collaudi della struttura e l'ultimazione degli impianti interni, ne avevano fatto slittare l'inaugurazione ufficiale al dicembre 2010.
Realizzato dalla Provincia di Lecco come edificio complementare dell'istituto superiore di Oggiono, nel corso del 2011 il PalaBachelet, con i suoi oltre 400 posti a sedere, era entrato definitivamente in funzione come aula magna scolastica e palazzetto per le iniziative comunali. Costato diverse centinaia di migliaia di euro, nel 2016, a distanza di pochi anni dall'inaugurazione e a seguito di alcuni fenomeni metereologici, si erano verificate delle infiltrazioni d'acqua piovana dal tetto. L'acqua aveva finito per danneggiare gli impianti di sicurezza antincendio, compromettendo le possibilità di utilizzo della struttura. Alla fine del 2017 la Provincia di Lecco aveva stanziato le risorse per la sistemazione del tetto, lavori eseguiti l'anno successivo. Da allora si attendono le ultime opere di sistemazione di parte degli impianti elettrici di sicurezza danneggiati. Uno spiraglio, per giungere alla sistemazione definitiva con il ritorno in funzione della struttura, potrebbe intravedersi nel corso di quest'anno. La Provincia di Lecco è infatti riuscita ad affidare i lavori per rimettere a nuovo l'impianto antincendio della struttura, grazie a delle risorse ministeriali. Fra la fine 2018 e l'inizio del 2019, un Decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri, ha stabilito la ripartizione fra le Regioni delle risorse di un fondo del Ministero dell'Università e della Ricerca indirizzandole in modo specifico all'adeguamento alle normative antincendio degli edifici scolastici. Le Regioni hanno quindi stabilito le modalità di concessione dei contributi per la realizzazione dei lavori di adeguamento, il cui termine ultimo per l'affidamento dei lavori è stato fissato al 12 febbraio 2020. La Provincia di Lecco, attraverso una determina, ha affidato i lavori il 7 febbraio scorso. Questi ultimi, stimati in circa 12mila euro iniziali, sono stati affidati attraverso una procedura diretta semplificata, come consente la legge gli appalti pubblici il cui costo è inferiore a 40mila euro. Le opere porteranno al ripristino degli impianti tecnici ed elettrici di sicurezza il cui funzionamento è indispensabile per ottenere il rinnovo della certificazione antincendio della struttura. Si tratta degli stessi impianti che erano stati danneggiati proprio dalle «pesanti infiltrazioni d'acqua» verificatesi nel 2016 a seguito del maltempo. Per la realizzazione delle opere, secondo il cronoprogramma redatto dalla Provincia, dovrebbero essere necessarie 11 settimane di lavoro.
Complessivamente il progetto definitivo relativo al ripristino della struttura, approvato a fine gennaio da parte della Provincia di Lecco, prevede un investimento di circa 70mila euro. Si tratta della massima cifra ottenibile attraverso i contributi ministeriali erogati dalle Regioni. Il progetto finale, oltre al rifacimento dell'impianto antincendio, prevede la realizzazione di un controsoffitto nella zona d'ingresso, dal costo complessivo di 30mila euro. Altri 25mila euro sono stati inseriti fra le somme a disposizione per "spese varie, imprevisti, forniture, allacciamenti, accantonamenti".
Articoli correlati:
30.01.2020 - Oggiono, Palabachelet chiuso da anni: atteso il bando di gara per i lavori a febbraio
L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco