Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 270.291.060
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 21 febbraio 2020 alle 19:06

Casatenovo, Aido: 122 nuove adesioni nel 2019 e Motterlini riconfermata alla presidenza

Riconfermata alla presidenza di AIDO Enrica Motterlini, che già da anni guida l'associazione nelle sue attività educative e divulgative nei territori di Casatenovo, Missaglia e Monticello. Si è svolta infatti nella serata di giovedì 20 febbraio l'assemblea elettiva per il rinnovo del consiglio direttivo dell'associazione, alla quale hanno partecipato gli iscritti per fare il punto della situazione ed eleggere le nuove figure che contribuiranno allo svolgimento dei lavori del gruppo nei prossimi 4 anni.

I volontari di Aido Casatenovo, Missaglia e Monticello

Presentando le cifre registrate durante il 2019, la presidente Motterlini ha spiegato che al 31 dicembre dello scorso anno il gruppo contava un totale di 1867 iscritti; di questi 122 sono stati i nuovi aderenti, quasi tutti alunni delle scuole superiori del territorio. Per quanto riguarda invece il progetto "Donare gli Organi: una scelta in comune" le firme raccolte a Casatenovo sono state 366, a Missaglia 202 e a Monticello 152, mentre le donazioni di organi sono state in totale 5, di cui 1 donatore multiorgano e 4 donatori di cornee. Numeri soddisfacenti e di cui essere ottimisti secondo la presidente, che ha affermato che ogni piccolo risultato è comunque una motivazione in più per lavorare sempre con più impegno nelle attività di propaganda per diffondere il messaggio di solidarietà e speranza che è alla base del lavoro di AIDO.

Al centro la presidente Enrica Motterlini

"Anche l'anno appena conclusosi è stato ricco di iniziative promosse dal gruppo'' ha detto la presidente Motterlini. ''Conferenze mediche, collaborazioni con enti o associazioni locali per la notte Bianca e la fiera di Rogoredo, gli incontri con gli studenti delle scuole secondarie di primo grado di Casatenovo, Monticello e Missaglia, della scuola La Traccia di Maresso e degli Istituti Superiori Fumagalli e Greppi e molti altri appuntamenti. Il direttivo ha sempre cercato in tutte queste azioni di coinvolger e motivare tutti i partecipanti alle proposte messe in campo, di contribuire alla formazione sociale e civica delle nuove generazioni e di diffondere un messaggio di speranza concreto, basato anche su conoscenze scientifiche e testimonianze dirette. Ci tengo dunque a ringraziare tutti coloro che si sono resi disponibili a collaborare con noi, i dottori, i docenti, i testimoni, i donatori e tutti i membri del consiglio direttivo, in particolare i membri uscenti che sono sicura saranno sempre disponibili nel momento del bisogno".

Il programma 2020 si presenta infatti altrettanto impegnativo per il gruppo con i consueti incontri con gli studenti nelle scuole, di cui alcuni già effettuati, le messe per i donatori defunti, la Giornata della Donazione, il Torneo di Scala 40 presso Cascina Selvatico con il torneo in memoria di Luigi Pellizzari e tanti altri eventi a cui il gruppo non mancherà di presenziare con il proprio banchetto informativo.

La presidente Enrica Motterlini


Durante la serata è stato anche approvato il bilancio finanziario del 2019 da parte del revisore die conti, il quale ha dato un ottimo giudizio sui conti dell'associazione che ha quindi dimostrato di saper usare nel migliore dei modi le risorse provenienti dalle donazioni dei propri iscritti investendole in attività, materiale informativo e soprattutto per sostenere le assicurazioni dei membri.

Al termine dell'assemblea si sono quindi svolte le elezioni per il consiglio direttivo che guiderà l'associazione fino al 2024. La modalità scelta è stata quella del voto palese per alzata di mano e ha appunto riconfermato la presidente Motterlini, nominando invece alla vice presidenza Paolo Viscardi e Daniele Saini, alla segreteria Beatrice Rizzi e nel ruolo di amministratore Mario Viganò.
M.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco