Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 239.146.932
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 27 febbraio 2020 alle 13:57

Castello Brianza: 2500 euro stanziati a favore delle associazioni

Il sindaco Aldo Riva
L’amministrazione comunale di Castello Brianza ha deliberato i contributi alle associazioni del territorio impegnate in «finalità sociali», nel settore della «promozione dello sport» e nella «tutela e valorizzazione del patrimonio storico, culturale e ambientale». Nell’anno 2020 saranno sette le realtà beneficiarie. Gli stanziamenti variano dai 100 ai 750 euro. L’associazione “Combattenti e reduci” riceverà un supporto economico di 200 euro per il contributo che offre nell’organizzazione delle manifestazioni pubbliche in occasione delle ricorrenze del 25 aprile e del 4 novembre. A tale somma si aggiungerà un contributo una tantum di 240 euro per la predisposizione di 18 medaglie commemorative per i reduci della Prima guerra mondiale. Anche il gruppo Alpini di Castello Brianza riceverà un contributo per il supporto offerto nella preparazione delle medesime ricorrenze celebrative del 4 novembre e del 25 aprile, oltre che per l’impegno a partecipare con una propria squadra di volontari alle giornate ecologiche organizzate dal comune. Complessivamente la cifra stanziata a favore degli alpini sarà di 600 euro. Il corpo musicale di Santa Cecilia di Sirone riceverà un contributo di 750 euro, vista la collaborazione della banda alle cerimonie civiche organizzate dell’amministrazione comunale. Nei confronti della Caritas saranno elargiti 200 euro considerate le attività dell’associazione parrocchiale a favore delle famiglie bisognose con figli a carico frequentanti l’asilo. 375 euro sarà il contributo erogato a favore dell’Associazione Foglia Verde onlus come riconoscimento per le attività ambientali svolte sul territorio comunale: la pulizia spazi verdi, il taglio dell’erba nella zona dell’area feste e la partecipazione a due giornate ecologiche organizzate dal comune. Un contributo di 100 euro sarà erogato a favore rispettivamente del Banco Alimentare, per l’assistenza offerta alle persone bisognose di Castello Brianza, e dell’Associazione Fabio Sassi per l’assistenza ai malati offerta presso la struttura Hospice di Airuno. La Polisportiva di Castello Brianza non rientra fra le realtà a cui verrà conferito un contributo una tantum dato che l’amministrazione comunale ha intenzione di procedere, come negli anni passati, alla stipula di un’apposita convenzione per definire i rapporti e le attività future nel biennio 2020-2021. Una scelta simile verrà fatta anche con l’Associazione amici di Castello Brianza, responsabile della realizzazione di una serie di eventi e della gestione del Csr.
L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco