Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 239.142.432
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 18 marzo 2020 alle 14:16

Castello B.za: un'iniziativa per bambini in tempi di...Covid

«Ciao bambini, come state? Vi piace giocare?» quello apparso sul canale sociale del Comune di Castello Brianza è un messaggio che - per una frazione di secondo - può lasciare spiazzati. Dopo giorni di comunicati con restrizioni, inviti a stare in casa e - purtroppo - la conferma nella giornata di ieri del primo cittadino brianzollese risultato positivo al Coronavirus, è arrivato un invito rivolto ai bambini. «Da oggi - continua il messaggio - vi manderò dei giochi divertenti che potrete fare in camera, in giardino o in qualsiasi posto delle vostra casa». A "parlare" è "Andrea", un personaggio simbolico, che nei prossimi giorni invierà ai bambini delle spiegazioni su come riscoprire alcuni giochi tradizionali. L'iniziativa del comune di Castello Brianza vuole essere un'occasione di svago per i più piccoli che devono, in base alle normative per contenere la pandemia da Coronavirus, restare in casa. Il primo gioco è quello del "fai centro!", da realizzare mettendo un secchio vicino al muro e provando a fare canestro con delle salviette. Un modo per mettere da parte la «noia e il tempo che sembra non passare». L'appuntamento con "Andrea" dovrebbe diventare quasi quotidiano, con una serie di nuovi giochi da fare che verranno pubblicati anche nelle prossime settimane.

L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco