Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 223.169.690
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 14/03/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 65 µg/mc
Valmadrera: 68 µg/mc
Colico: 63 µg/mc
Moggio: 85 µg/mc
Scritto Giovedì 19 marzo 2020 alle 16:08

Coronavirus: la musica non si ferma. Tre artisti oggionesi nel progetto #iosuonoacasa

La musica non si ferma, nonostante il Coronavirus: la pandemia sta continuando a mettere in ginocchio l’Italia e tanti altri Paesi nel mondo, ma le sette note risuonano ancora dalle case dei musicisti del Bel Paese, adesso più che mai.
Tantissime le iniziative nate sul web nelle ultime settimane per dare speranza a tutti gli italiani, specialmente a quelli colpiti in prima linea dalla malattia e alle loro famiglie. Tra le numerose idee sorte in questo clima così incerto, il gruppo Facebook #iosuonoacasa, creato dal musicista romano Vladimiro Modolo con la collaborazione del suo staff dell’etichetta indipendente “Oltre le mura records”.

Gloria e Federico del Duo Gemma

Il cantautore ha dapprima sparso la voce tra i suoi colleghi nella capitale e poi, grazie a un’ampia rete di contatti, anche tre musicisti oggionesi sono entrati a far parte del gruppo: si tratta di Roberta Scimè, cantautrice, e del Duo Gemma, composto dalla flautista Gloria Fumi e dal pianista Federico Frigerio. Tra gli obiettivi dei fondatori, oltre alla libera condivisione nel gruppo di esibizioni musicali di ogni genere, i live streaming, cioè concerti in diretta dalle case dei musicisti che hanno aderito all’iniziativa. Con un grande lavoro di organizzazione e condivisione, Modolo e i suoi colleghi hanno stilato un ricco calendario per il mese di marzo, che ha preso avvio venerdì scorso con Le Larve. La settimana prossima toccherà ai tre oggionesi: previsto alle 19 di lunedì 23 marzo il live del Duo Gemma e alle 18.30 di giovedì 26 marzo quello di Roberta Scimè.

Le locandine relative alle performance degli artisti oggionesi

“L’iniziativa mi è stata proposta da Mitumme, una cantautrice romana che conosco solo virtualmente da più di un anno, in quanto fa parte di un altro gruppo Facebook: “Gruppo Musica Inedita – Artisti emergenti per un pubblico selezionato”, che coamministro dal 2018 assieme al fondatore Riccardo Gumiero. L’idea mi ha intrigata subito, perché tutti noi musicisti stiamo sentendo la mancanza dei concerti o degli eventi a cui potevamo partecipare prima dell’emergenza sanitaria, come del resto anche il pubblico! A tutta Italia è stato chiesto di fare sacrifici quotidiani, necessari a tutelare la salute di ciascuno, quindi mi sembra ottimo poterli alleviare con un po’ di musica dal vivo, rigorosamente da casa. Mi complimento con i creatori del gruppo #iosuonoacasa e li ringrazio, perché hanno avuto un’idea perfetta che sta avendo grande risonanza: in poche settimane già si contano più di 3600 iscritti e tantissimi artisti come me, pronti a condividere la loro musica con chi vorrà ascoltarli” ha detto Roberta Scimè. “In un momento delicato come quello che stiamo vivendo, ci ha fatto un enorme piacere ricevere la richiesta della gente che ci conosce di pubblicare un video, una diretta, qualcosa insomma in cui suonassimo per alleggerire un po' tutta questa situazione. Così, abbiamo iniziato a pubblicare qualcosa sui nostri social. Poi, tramite Roberta Scimè, siamo venuti a conoscenza del gruppo Facebook #iosuonoacasa di Vladimiro Modolo e ci è sembrata subito una bellissima iniziativa per contribuire con la musica a dare speranza alla gente che ci ascolta” ha aggiunto il Duo Gemma, che la scorsa settimana ha anche scritto una canzone dedicata al personale sanitario impegnato nella lotta quotidiana contro il Coronavirus. Questo il programma dei live dei musicisti oggionesi: Roberta Scimè proporrà sette brani composti da lei con la collaborazione di alcuni arrangiatori e autori locali, eseguendoli in versione acustica con chitarra e voce, mentre il Duo Gemma suonerà "The Final Countdown" degli Europe e proseguirà con altri quattro brani: "Gabriel's Oboe" di Ennio Morricone, "Pagina d'Album" di Michele Mangani, "Hallelujah" di Leonard Cohen e "Imagine" di John Lennon. “Per la diretta di giovedì 26 marzo alle 18.30 ho scelto di suonare e cantare tre miei brani in italiano e quattro in inglese, tra i quali alcuni vedranno presto la pubblicazione discografica. I primi sono legati a due temi fondamentali: quello sociale e quello delle relazioni umane. In particolare le canzoni “Fiume in piena” e “La nostra meta” parlano di due protagoniste femminili che vivono situazioni difficili, poiché la prima è una bambina che vive in una zona di guerra molto povera, mentre la seconda è una giovane madre immigrata in Italia che deve far fronte al problema dell'inclusione in una nuova cultura, per sé e sua figlia. Se nel primo brano prevale il racconto della difficile quotidianità della bambina, nel secondo la prospettiva è ottimista e fiduciosa. Il terzo brano parla invece di una complicata relazione a distanza, fatta soprattutto di scambi virtuali ma desiderosa di sbocciare e trasformarsi in vero amore. I brani in inglese sono di genere folk-country e sono nati da esperienze personali, che rievocano sogni, amicizie, bei ricordi legati alla musica, che coltivo sin dall'infanzia, e infine il desiderio di essere il miglior ritratto di sé attraverso la piena realizzazione del proprio “Io” in mezzo agli altri. Quale miglior mezzo se non la musica per raggiungere questo importante obiettivo?” ha detto la cantautrice oggionese per spiegare il suo progetto.

“Lunedì 23 marzo alle ore 19.00 ci collegheremo al gruppo #iosuonoacasa per suonare cinque brani molto significativi: “The final countdown” rappresenta la certezza che tutti noi, uniti, stiamo facendo un vero e proprio "conto alla rovescia", perché non vediamo l'ora che questa situazione finisca al più presto. I due brani successivi sono di due compositori italiani, proprio per celebrare la nostra Italia, mentre gli ultimi due sono ormai dei classici del Novecento, molto amati in tutto il mondo: in particolare, con “Imagine” vogliamo immaginare un Paese ancora più unito e forte di prima dopo questo momento difficile” hanno detto Gloria Fumi e Federico Frigerio.
Come ascoltare i musicisti durante la diretta? Semplice: basta aprire il proprio account di Facebook, iscriversi al gruppo #iosuonoacasa attraverso questo link e seguire la diretta che i tre oggionesi avvieranno dalle proprie case, anticipata dalla pubblicazione dei rispettivi eventi sulle pagine di Roberta Scimè e del Duo Gemma. Non resta che conoscerli meglio qualche giorno prima dei concerti, quando Vladimiro Modolo li intervisterà su Skype poco prima dei live, rigorosamente in diretta dal gruppo #iosuonoacasa.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco