Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 298.343.568
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 20 marzo 2020 alle 09:36

Basket Costa: accordi e risoluzione contratti con le atlete

La Limonta Sport Costa Masnaga comunica di aver liberato l'atleta rumena Elisabeth Pavel, che resterà in Italia a Costa Masnaga aspettando che l'emergenza sanitaria sia sotto controllo, lasciando comunque definitivamente per questa stagione la maglia biancorossa.
Basket Costa per l'Unicef ribadisce come garantisca a tutte le atlete la possibilità di scegliere se seguire immediatamente la decisione presa da Reyna e Eli, indipendentemente dalle decisioni di Lega e Fip in merito all'eventuale ripresa del campionato di Serie A1, che comunque avrebbe una carica agonistica completamente stravolta e conseguentemente nei fatti terminato. La strada che abbiamo intrapreso è di assoluto rispetto degli atleti e dello staff in tutta la nostra attività controllando al massimo le future uscite dovendo subire, in accordo coi nostri sponsor, tutte le incertezze di questo momento economico.
La Limonta Sport Costa Masnaga ringrazia Elisabeth per la professionalità, l'impegno e la grande umanità dimostrati per l'intera stagione.
Come era stato preannunciato negli ultimi giorni, Basket Costa per l'Unicef ha lasciato alle atlete senior la possibilità di decidere di tornare a casa in questo momento di emergenza sanitaria nazionale. È stato raggiunto un accordo con le atlete Valentina Baldelli e Giulia Rulli, che non ha previsto in alcun modo la risoluzione del contratto e che garantisca tutte le parti in causa. Il play e l'ala biancorosse si sono accordate con la società per tornare a casa dalle rispettive famiglie a partire da domenica 22 marzo, quando sarà terminata la quarantena obbligatoria di 14 giorni. Nel caso, attualmente poco probabile, in cui la stagione e gli allenamenti dovessero riprendere, entrambe saranno pronte a tornare a calcare il parquet di Costa Masnaga. Anche l'accordo con l'atleta americana Jori Davis è in via di definizione e si dovrebbe giungere ad una soluzione precisa nei prossimi giorni.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco