Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 238.677.791
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 25 marzo 2020 alle 16:41

Silvano Valentini: il ricordo di Manrico Casali, un grande uomo e un grande professionista

La notizia dell’improvvisa e prematura scomparsa, avvenuta a Carate il 21 marzo scorso, di Manrico Casali ha lasciato letteralmente esterrefatti i suoi amici, oltre naturalmente alla sua famiglia a cui era molto attaccato, che si sono così visti privare di una persona di grande affabilità, di senso dell’umorismo e di ampia disponibilità nel suo settore di vasta notorietà, quello della fotografia e delle riprese cinematografiche e televisive, per le quali era continuamente richiesto da ogni parte, vista la sua professionalità di alto livello.



Manrico Casali e Silvano Valentini


Originario di Busseto, patria di Giuseppe Verdi, lo conobbi molti anni fa a Besana in Brianza, dove era stato destinato come capostazione e dove avrebbe poi svolto la sua vita familiare e lavorativa e coltivato la sua grande passione per la fotografia e le riprese video, e da allora ogni volta che c’era da realizzare, prima una video-cassetta e poi un CD o un DVD, su iniziative e manifestazioni varie in Italia e all’estero, immancabilmente mi chiamava per visionare il tutto e dare il mio consenso, a cui (credo) teneva molto.
Non mi resta che salutare un mio grande amico e abbracciare “virtualmente”, visti i tempi che corriamo, la sua gentile e anch’essa grande amica Alba Faltoni, figlie e nipoti.
Silvano Valentini
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco