Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 327.615.551
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 31 marzo 2020 alle 17:12

Coronavirus: è salito ancora il numero dei positivi. Nuovi decessi a Oggiono e a Colle

La settimana si è aperta con le notizie di due nuovi decessi legati alla pandemia da Coronavirus. Il primo riguarda un cittadino di Colle Brianza. L'amministrazione comunale - guidata dal sindaco Tiziana Galbusera - ne ha dato comunicazione nella serata di lunedì 30 marzo. «Purtroppo - recita la nota del primo cittadino diffusa dal comune - è deceduta una persona positiva al Covid 19 che era ricoverate presso l'ospedale. Il mio pensiero va ai familiari ai quali porgo le più sentite condoglianze».
I casi di positività nel comune di Colle Brianza attualmente sono tre. Due di queste persone si trovano in isolamento domiciliare e quarantena presso la propria abitazione, mentre una terza è ricoverata presso una struttura ospedaliera. Oltre questi casi, va registrata la situazione di altri cinque cittadini collesi che - in quanto parenti o persone potenzialmente entrate in contatto con i cittadini risultati positive - si trovano in quarantena presso le proprie rispettive abitazioni.
Un altro lutto ha colpito anche la città di Oggiono. Dopo la scomparsa, avvenuta lunedì 30 marzo, del signor Umberto Crippa - già custode dell'asilo Matteucci di Imberido - oggi è mancato il signor Luigi Andrea Sangiorgio. A darne comunicazione è stata la stessa amministrazione comunale con una nota diffusa nelle prime ore del pomeriggio. Il bilancio dei decessi che ha colpito la città di Oggiono sale ora a quattro. Al termine della scorsa settimana, dopo una fase di stallo, sono tornati ad aumentare anche i casi di positività al Coronavirus registrati in città. Complessivamente le persone risultate positive sono ora 22. Nove di loro sarebbero attualmente in isolamento domiciliare presso le proprie abitazioni, mentre le restanti si trovano ricoverate presso le strutture ospedaliere.
La situazione è pressoché stabile nei comuni di Castello di Brianza ed Ello. Cinque sono i casi di positività registrati fra i cittadini brianzollesi, mentre tredici sono le persone che si trovano in via precauzione in isolamento domiciliare. Anche in questo caso si tratta - come ha comunicato il sindaco Aldo Riva - di familiari o cittadini «venuti in contatto con persone positive». «A queste persone che - ha dichiarato il primo cittadino Riva in un videomessaggio recente - sono costrette a un isolamento sociale ancora più restrittivo di tutti gli altri cittadini, va un saluto speciale e un augurio di pronto superamento della loro situazione». Tre continuano invece ad essere i casi di positività registrati presso il comune di Ello, secondo quanto ribadito anche nell'ultima nota diffusa dal sindaco Virginio Colombo nella serata di lunedì 30 marzo.
L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco