Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 238.467.128
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 18 maggio 2020 alle 14:45

Da Colle a Santa Maria: dopo un anno i rifiuti ci sono ancora

Buongiorno,
ieri facendo un giro in bicicletta sulla strada SP58 che va da Colle Brianza a Santa Maria sempre in prossimità dello stesso spiazzo posto sul lato a valle di cui avevo già fatto una segnalazione lo scorso anno:

https://www.casateonline.it/articolo.php?idd=115236&origine=1&t=Un+lettore+segnala%3A+da+Colle+a+S.Maria+lo+%27%27spettacolo%27%27+dei+rifiuti

ho ritrovato nascosta dalla lussureggiante vegetazione e a malincuore, di nuovo "APERTA" la discarica di rifiuti, a testimonianza che nonostante tutto quello che accade al mondo, gli uomini continuano a violare e a non rispettare la natura.

Poi ci stupiamo di quando la natura si accanisce con i suoi fenomeni sempre più estremi sulle ns vite. "EVVIVA" l'UOMO SUPER ONNIPOTENTE CHE TUTTO PUO' E NULLA RISPETTA!!! Continuiamo così BRAVI!!!

Ma il comune di Colle Brianza non doveva mettere delle videocamere trappola di controllo per individuare e sanzionare i trasgressori?

Spero provvedano quanto prima e che riescano a punire queste persone.

Saluti

Mail firmata
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco