Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 228.646.778
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 02/06/2020

Lecco: V.Sora: 140 µg/mc
Merate: 140 µg/mc
Valmadrera: 144 µg/mc
Colico: 126 µg/mc
Moggio: 136 µg/mc
Scritto Giovedì 21 maggio 2020 alle 12:32

Sirtori, Covid: un nuovo caso di contagio. Riprende il mercato settimanale

Gli ultimi aggiornamenti relativi alla situazione del contagio a Sirtori sono stati dati nella serata di ieri dal sindaco Davide Maggioni il quale ha reso noto che negli ultimi 10 giorni è stata registrata una diminuzione delle persone in quarantena in paese, anche se è stato riscontrato un nuovo caso di Covid- 19. Il totale dei contagiati si è quindi assestato a 6 casi. Il primo cittadino ha voluto informare la cittadinanza circa le nuove libertà e misure introdotte con gli ultimi Decreti e Ordinanze che hanno permesso i movimenti all'interno della Regione senza obbligo di giustificazione utilizzando però la mascherina o altra protezione individuale sia all'aperto che nei luoghi chiusi. Anche a Sirtori è ripreso lo svolgimento del mercato settimanale del mercoledì nel rispetto delle indicazioni ed è tornata anche la bancarella del sabato mattina. Il 16 e 17 maggio consiglieri comunali e volontari hanno inoltre distribuito due mascherine ad ogni residente e due mascherine lavabili di dimensioni più piccole per i bambini nati tra il 2014 e il 2018; chi non avesse potuto ritirarle, potrà comunque presentarsi in piazza Brioschi sabato 23 dalle 10 alle 12.
In questa stessa data riprenderanno anche le visite presso l'ambulatorio comunale su appuntamento, dalle ore 9 alle ore 11 con la dottoressa Colombo.
Negli ultimi giorni, ha poi spiegato il sindaco, sono state raccolte altre domande di aiuto da parte di cittadini in difficoltà a causa della perdita del lavoro o del blocco dell'attività e si sta procedendo con la distribuzione di altri aiuti per la spesa. I fondi disponibili sono però ormai in esaurimento e chi potesse e volesse aiutare potrà effettuare un versamento sul conto corrente comunale. La biblioteca invece rimarrà chiusa, ma sarà possibile ricevere a casa libri e DVD facendone richiesta alla struttura il martedì e il venerdì negli orari indicati potendo prenotare sia i libri di tutto il Sistema Bibliotecario. Infine, gli uffici comunali rimangono a disposizione solo su appuntamento mentre il centro raccolta rifiuti sarà aperto per i sirtoresi sia sabato 23 che sabato 30 maggio dalle ore 14 alle ore 17.
"Siamo finalmente giunti alla ripartenza" ha commentato in conclusione il sindaco Maggioni. "Non dobbiamo scordarci le fatiche di questi mesi annullando, con comportamenti scorretti, gli enormi passi avanti che sono stati compiuti. Richiamo quindi tutti al senso di responsabilità, al rispetto delle regole e alla prudenza in tutti i momenti della giornata. Ringrazio nuovamente gli amministratori, i dipendenti comunali e i volontari che con la loro azione incessante hanno garantito numerosi servizi in questo lungo periodo".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco