Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 228.647.892
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 02/06/2020

Lecco: V.Sora: 140 µg/mc
Merate: 140 µg/mc
Valmadrera: 144 µg/mc
Colico: 126 µg/mc
Moggio: 136 µg/mc
Scritto Giovedì 21 maggio 2020 alle 15:23

Ecco perchè mi sono dimesso dal Cda di Retesalute

Buongiorno,

ho letto l'articolo Retesalute: il CdA trasmette tutti gli atti alla 'Corte dei Conti' Si dimette Colleoni presente anche nel precedente Consiglio.

Poiché sono citato, mi sembra necessario chiarire e portare la motivazione della mia astensione in Cda sulla proposta segnalazione alla Corte dei Conti.

L'astensione non riguarda la segnalazione alla Corte dei Conti che in se è un atto dovuto, ma non ho condiviso la modalità di segnalazione proposta, che vede solo il Cda segnalante, in quanto ritengo necessario avere il più ampio consenso che vede la segnalazione con altri soggetti come il revisore, il direttore e l'Assemblea. Ritengo necessario che la complessità della situazione debba anche dare elementi di prospettiva sul futuro di Retesalute in continuità di servizi ai Comuni, attraverso un percorso di ripiano, con una volontà dei Sindaci di sostenere l'Azienda proprio a maggior tutela dell'Azienda in una fase di difficoltà.

In questi mesi ci sono stati altri momenti di mancate condivisioni che ho espresso in Cda, e la mia decisione di dimettermi è legata più ad una situazione complessiva. Credo nell'Azienda che ha dato un'importante risposta ai bisogni del territorio e ho cercato di fare proseguire questa esperienza adeguandola.

Devo ringraziare i dipendenti che si sono impegnati per rispondere ai bisogni dei cittadini dandole un prestigio riconosciuto, e che ora è condizionato da una questione economica, che va superata con l'impegno dei Comuni per continuare a rispondere all'aumento dei bisogni sociali delle famiglie, che con l'epidemia covid sarà ancora più impegnativa ma necessario.

La ringrazio per l'attenzione

Valerio Colleoni
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco