Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 248.160.870
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 25 maggio 2020 alle 09:42

Ti terrò un po' di compagnia per l’anniversario di Merateonline

In ogni presepe c'è una statuina che si distingue dalle altre. Per posa, colore, espressione del viso scolpito nel legno o modellato nella creta. Il suo posto è fisso, perché nulla è più straordinario della normalità. Ecco, quando penso a Sergio mi torna in mente quella statuina, unica, sempre al suo posto, che non cambia mai l'espressione sorridente. Con i lunghi capelli bianchi, un po' arruffati, i baffi bianchi anche loro, il giaccone d'altri tempi e un prendi appunti sotto il braccio, icona immutata dei tempi di Radio Montevecchia, di quel sessantotto - senza il quale i detrattori di oggi non avrebbero diritto di parola - pacifico, che della libertà di pensiero e di espressione aveva fatto la propria bandiera. Sergio era unico nel suo genere, con le sue passioni, il suo silenzioso volontariato, la curiosità di sapere, il desiderio di imparare, l'amicizia disinteressata, il senso dell'altro. Mancherà a tutti noi della grande tribù di MOL. A me, che perdo, dopo il Chicco che se n'è andato in Sicilia, l'amico cui raccontare le piccole grandi vicende della nostra terra, cui lui dava sempre una interpretazione diversa dalla mia. E per ciò indispensabile per aggiustare il tiro. Il 1° giugno merateonline compie 20 anni. Pochissimi giornali online in Italia possono vantare una tale anzianità. Ma non ci saranno festeggiamenti. Chiederò a chi c'era il primo giorno di venire con me a deporre un fiore. Lui c'era e per l'anniversario voglio trascorrere assieme ancora qualche minuto.
Claudio B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco